23 Febbraio 2024, venerdì
9.7 C
Fivizzano

Inizia il girone di ritorno per il rugby UISP, Lunigiana Farafulla a Pavia

Il girone di ritorno del campionato nazionale di Rugby UISP incomincia con una trasferta per i ragazzi del Lunigiana. Per la prima volta in terra pavese, con la squadra universitaria.

Trasferta che per i farafullici inizia in salita, causa infortuni, motivi di salute, lavorativi e altro, partono dalla Lunigiana solo 14 quindicesimi, rendendo di fatto una superiorità numerica alla squadra di casa.

Ma questo non vuol dire niente, nonostante l’inferiorità il Lunigiana scende in campo ben messa, concedendo poco agli avversari e ribattendo colpo su colpo alle folate dei padroni di casa. Lo 0-0 copre i primo quarto di gara, poi il CUS Pavia riesce a varcare la linea di meta per il 5-0. Lunigiana non demorde, prima tenta di accorciare le distanze con un “drop” fuori misura di Bertoli (foto sopra) che due minuti dopo riesce a segnare su punizione, 5-3.

In pieno recupero arriva la seconda meta del Pavia che chiude la prima frazione sul 10-3. Il copione non cambia, ma il Pavia, sorretto da una lunga panchina, trova sempre forze nuove per poter pressare superando altre tre volte la linea di meta, concludendo con la vittoria 29-3.

A parte un po’ di delusione per il risultato, da parte lunigianese la consapevolezza di aver dato tanto, di aver onorato lo sport ed il gioco con testa, muscoli e cuore, uscendo dal campo con dignità e tra gli applausi del pubblico pavese.

Prossimo appuntamento sul campo di casa a Groppoli di Mulazzo domenica 11 febbraio con il Cernusco, nel quale milita il bagnonese Gianni Corvi.

LUNIGIANA FARAFULLA: Iacovino A., Pedinotti F., Zini, Souany, Bertoli, Lazzarelli, Ghelfi, Perdixi, Bonuccelli, Foppiano, De Palma, Mussi, Antoniazzi, Castagnini.

Redazione
Redazione
Desk della redazione, con questo account pubblichiamo comunicati stampa, eventi e notizie di carattere regionale e nazionale
News feed
Notizie simili