24 Febbraio 2024, sabato
6.4 C
Fivizzano

Il capitano Alessandro Manneschi è il nuovo comandante della compagnia Carabinieri di Massa

42 anni, originario della provincia di Firenze, il Capitano Alessandro Manneschi ha assunto pochi giorni fa l’incarico di comandante della Compagnia Carabinieri di Massa, prendendo il posto del Capitano Michele Cerri che è stato trasferito alla Compagnia di Quartu Sant’Elena, in Sardegna.  Sposato, due figli di 1 e 8 anni, l’ufficiale ha intrapreso la carriera militare nel 2000, frequentando poi nel 2004 la Scuola Ufficiali di Roma.

Come primo incarico ha ricoperto dal 2009 al 2012 quello di comandante del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Baiano (AV), dal 2012 al 2016 del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di San Giovanni Valdarno (AR), mentre dal 2016 a settembre 2021 è stato al comando della Compagnia Carabinieri di Pitigliano (GR).

All’ufficiale vanno gli auguri di un sereno e proficuo lavoro da parte del comandante provinciale dei Carabinieri di Massa Carrara, Col. Americo Di Pirro.

Redazione
Redazione
Desk della redazione, con questo account pubblichiamo comunicati stampa, eventi e notizie di carattere regionale e nazionale
News feed
Notizie simili