Finanziamento della Provincia per il trasporto scolastico degli alunni disabili delle scuole superiori

Anche per l’anno scolastico 2021-2022 la Provincia di Massa-Carrara garantisce il trasporto scolastico in favore degli studenti con disabilità residenti nella nostra provincia e iscritti a istituti secondari di secondo grado del nostro territorio o di comuni limitrofi.

In questi giorni, infatti, il Servizio Pubblica istruzione dell’ente di Palazzo ducale ha provveduto ad assegnare alla all’Associazione famiglie portatori di handicap, che si era aggiudicata il servizio per il triennio 2019-2022, la  somma di circa 28 mila euro, come rimborso spese forfettario, per il trasporto degli alunni residenti nel territorio provinciale che sono iscritti a scuole secondarie della Zona della Apuane (Carrara, Massa e Montignoso) o nei limitrofi comuni extraprovinciali.

Per quanto riguarda le scuole superiori della Lunigiana il servizio, invece, è gestito dalla Società della Salute lunigianese: a questa, infatti, la Provincia ha girato nei mesi scorsi un analogo contributo di circa 28 mila euro che ricomprende, oltre al trasporto, anche i servizi di assistenza per l’autonomia e la comunicazione degli studenti disabili.

Ultime notizie

Disabilità visiva, aperto info point ANIC ad Aulla

L'info point Giovani ANIC è attivo da quest'anno anche ad Aulla, in Piazza Gramsci all'interno del palazzo comunale. Si tratta...