13 Aprile 2024, sabato
18.9 C
Fivizzano

Ferri (IV): "Approvato emendamento che diventerà legge, proposto nella mia interrogazione sul femminicidio Biagi"

Il caso in cui l'Inps aveva avanzato il diritto di surroga nei confronti delle figlie minorenni della donna uccisa dal marito a Marina di Massa

“È stato approvato un emendamento, che da risposta anche alla mia interrogazione, che il risolve un vuoto normativo assurdo e conseguentemente annulla la richiesta di surroga dell’Inps nei confronti delle figlie minori di Cristina Biagi“. Ad affermarlo è l’on. Cosimo Maria Ferri, componente della Commissione Giustizia della Camera dei Deputati.
“Nella mia interrogazione – prosegue – presentata alle Ministre del Lavoro e delle Politiche Sociali, Nunzia Catalfo, e per le pari opportunità e la famiglia, Elena Bonetti, avevo indicato una strada e sono soddisfatto che sia stata trovata una soluzione giuridica fatta di buon senso e di giustizia sostanziale.
In casi così drammatici come questo applicare in modo rigido i principi generali avrebbe causato il paradosso inaccettabile di far gravare sulle figlie, già vittime innocenti di una tale tragedia, il peso di un sacrificio economico che ne avrebbe pregiudicato il futuro.
La normativa di riferimento è stata modificata e diventerà legge entro la fine dell’anno e, a seguito dell’emendamento approvato, l’Inps per recuperare le somme dovute potrà rivolgersi al Fondo di rotazione per le vittime dei crimini intenzionali violenti.
È stata compiuta una scelta di buon senso, razionalità e ragionevolezza nella direzione di una giustizia sostanziale che tutela e protegge le vittime di femminicidio e i loro familiari. Una pagina di buona politica e di norme – conclude Ferri – che trasmette fiducia a queste ragazze che nella loro sofferenza e nella tragedia possono contare anche della vicinanza dello Stato”.

Leggi anche:
https://ecodellalunigiana.it/2019/12/09/femminicidio-biagi-ferri-allargare-possibilita-accesso-fondo-rotazione-vittime-crimini-intenzionali-violenti-per-trovare-soluzione/

News feed
Notizie simili