Femminicidio a Castelnuovo Magra

carabinieri
Immagine di repertorio

Un caso di femminicidio ieri a Castelnuovo Magra: secondo le prime informazioni, un uomo di 29 anni avrebbe ucciso l’ex compagna di 25 anni in una villetta di via Baccanella. I Carabinieri territoriali e quelli di Sarzana hanno eseguito i rilievi e raccolto le testimonianze dei vicini di casa per ricostruire l’accaduto. Nell’appartamento erano presenti anche un’amica e il figlio della coppia, un bimbo di 1 anno e mezzo, che si sono rifugiati in bagno quando l’uomo ha preso il coltello.

Al momento dell’accaduto, secondo quanto appreso, sarebbe stato presente anche un minorenne. Secondo le prime ricostruzioni da fonti investigative, l’uomo avrebbe ucciso la sua ex compagna con numerose coltellate al termine di una lite. Inutili sarebbero stati i tentativi di rianimare la vittima che è deceduta poco dopo le 17. 

Lascia un commento
Total
17
Share
it_ITItalian

Aiutaci a mantenere libero e gratuito questo giornale.
Una persona informata contribuisce a migliorare il mondo!