giovedì 6 Ottobre 2022

Femminicidio a Castelnuovo Magra

Un caso di femminicidio ieri a Castelnuovo Magra: secondo le prime informazioni, un uomo di 29 anni avrebbe ucciso l’ex compagna di 25 anni in una villetta di via Baccanella. I Carabinieri territoriali e quelli di Sarzana hanno eseguito i rilievi e raccolto le testimonianze dei vicini di casa per ricostruire l’accaduto. Nell’appartamento erano presenti anche un’amica e il figlio della coppia, un bimbo di 1 anno e mezzo, che si sono rifugiati in bagno quando l’uomo ha preso il coltello.

Al momento dell’accaduto, secondo quanto appreso, sarebbe stato presente anche un minorenne. Secondo le prime ricostruzioni da fonti investigative, l’uomo avrebbe ucciso la sua ex compagna con numerose coltellate al termine di una lite. Inutili sarebbero stati i tentativi di rianimare la vittima che è deceduta poco dopo le 17. 

Ultime notizie

L’immobilismo europeo e lo “strappo” tedesco

Le prime “bollette pazze” stanno raggiungendo anche le famiglie, dopo aver già colpito le aziende. Alcune delle quali hanno già chiuso come i Caroli...

Tresana: un ottobre tra zucche e castagne

Sarà un mese ricco di iniziative a Tresana, incentrato sulla valorizzazione della castagna e sugli eventi ludici: domenica 9 ottobre Fiera d'autunno presso il...

Ricciardi lancia Forza Italia verso le amministrative con il congresso comunale di Massa

In una sala gremita Emanuele Ricciardi, Commissario provinciale di Forza Italia, alla presenza del Coordinatore regionale Massimo Mallegni, ha lanciato il movimento politico azzurro...
it_ITItalian