venerdì 21 Giugno 2024

Emergenza-urgenza, l’Azienda USL Toscana nord ovest completamente digitalizzata

La gestione dell’emergenza-urgenza dell’Azienda USL Toscana nord ovest diventa full-digital grazie alla collaborazione con Gruppo Informatico, azienda IT di Massarosa (Lucca) specializzata nell’innovazione digitale in sanità.

Si chiamano LIFE NOW MEDICAL NOTE i nuovi servizi che migliorano alcuni aspetti fondamentali del servizio emergenziale:

  • geolocalizzazione esatta e immediata, cioè l’identificazione della posizione geografica di persone, abitazioni o veicoli per interventi d’emergenza;
  • gestione dell’attesa dei soccorsi tramite contatto continuo tra il chiamante e il personale sanitario in servizio;
  • comunicazione in tempo reale tra la squadra di soccorso e il personale sanitario in ospedale;
  • trasferimento digitale, in tempo reale, dei parametri del paziente e delle informazioni generali della missione;
  • compilazione della scheda sanitaria informatizzata;
  • condivisione dei dati sanitari a tutti i presidi che trattano il paziente (altri mezzi coinvolti, centrale operativa, pronto soccorso, unità operative di soccorso degli ospedali).

“Per noi è un salto di qualità importante – evidenzia il direttore generale dell’Azienda USL Toscana nord ovest – perché la completa digitalizzazione è la naturale evoluzione, al passo coi tempi, di questo fondamentale servizio sul territorio.

Grazie ancora a tutto il personale 118 per il suo lavoro quotidiano a supporto della popolazione e in costante sinergia con  gli altri enti e associazioni, come hanno confermato le ultime drammatiche emergenze estive legate agli incendi e al maltempo”.

“Abbiamo aggiornato la nostra attività – aggiunge il direttore della Centrale Operativa 118  Alta Toscana Andrea Nicolini – per renderla più efficiente e veloce.

Grazie ai nuovi servizi LIFE NOW MEDICAL NOTE, abbiamo infatti attuato un ulteriore sviluppo e perfezionamento di aspetti come la geolocalizzazione, la comunicazione tra squadre di soccorso e Centrale operativa e l’interscambio di dati in tempo reale fra tutti gli attori del sistema. In questa maniera il servizio  è oggi ancora più snello e tempestivo”. 

“Aver creato uno strumento così importante per salvare delle vite è per noi una grandissima soddisfazione – dichiara l’amministratore delegato di Gruppo Informatico Filippo Pizza -. Lavoriamo per mettere a disposizione dei cittadini e degli operatori sanitari la migliore tecnologia possibile, perciò la collaborazione con la Asl Toscana nord ovest è un ulteriore stimolo a innovare e migliorare”.

Articoli Simili