8 Febbraio 2023

Controlli anticrimine e antidroga a La Spezia

Nella serata di ieri sono stati effettuati vari controlli del territorio da parte del personale della Questura della Spezia unitamente a due equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine Liguria di Genova.

Nell’ambito del servizio, che dal centro città è stato esteso al quartiere Umbertino, fino alla zona della stazione ferroviaria, sono state controllate 58 persone, 28 con precedenti di polizia, di cui 32 cittadini stranieri e 7 autovetture.

Nel corso del servizio, in via Gioberti è stato fermato e sottoposto a controllo un giovane 19enne che consegnava agli operatori 5 grammi di hashish, detenuto per uso personale, ed un coltello a scatto debitamente sequestrati; il giovane è stato anche segnalato alla locale Prefettura quale assuntore ai sensi dell’art.75 Dpr 309/90 e indagato in stato di libertà per porto d’armi ed oggetti ad offendere.

Più tardi, in piazza Brin, gli agenti hanno notato un giovane straniero armeggiare intorno alle colonne del porticato, che alla vista degli operatori di polizia cercava di dileguarsi verso piazza del Mercato. Fermato e sottoposto a controllo, è stato trovato in possesso di circa 9 grammi di hashish, debitamente sequestrati, e veniva segnalato alla locale Prefettura quale assuntore ai sensi dell’art.75 Dpr 309/90.

Ultime notizie

Il Comitato Bocca di Magra a sostegno dello spazio pubblico e del paesaggio

I lavori di mitigazione del rischio idraulico sul fiume Magra continuano a produrre polemica. L'intervento più contestato è quello...