domenica 27 Novembre 2022

Cinque Terre: sanzioni a due guide “abusive”

A tutela dei numerosi gruppi di turisti che affollano le Cinque Terre e del regolare svolgimento della professione di accompagnatore turistico, i carabinieri forestale in servizio nel Parco Nazionale hanno verificato il possesso dell’abilitazione all’esercizio professionale di decine di accompagnatori di gruppi organizzati.

Nei giorni scorsi hanno contestato 3 sanzioni amministrative per 2.000 euro complessivi a 2 soggetti non abilitati e alla società che se ne è avvalsa, sanzioni che salgono a 13 per il periodo estivo, con un ammontare complessivo di 9.050 euro, che potrà essere riscosso dai comuni nel cui territorio è stato commesso l’illecito.

L’esercizio della professione di guida turistica, ambientale ed escursionistica prevede il superamento di specifici corsi di abilitazione, atti a garantire la preparazione necessaria per fornire adeguata assistenza e corrette informazioni ai visitatori.

L’ente Parco Nazionale ha inoltre pubblicato i nominativi delle guide selezionate che hanno ottenuto l’inserimento nell’albo, al termine di un percorso formativo sulle attività e i progetti dell’area protetta.

Ultime notizie

Processo per il crollo del ponte di Albiano Magra: CNA sarà parte civile

La CNA di Massa-Carrara, unitamente alle imprese, esprime soddisfazione la decisione del Giudice Dott. Dario Berrino, per avere ammesso la sua istanza presentata dall’...

“Spezia, tre anni in paradiso” la presentazione del nuovo libro di Ferrari e Napoletano

Lunedì 28 novembre alle ore 18 al Cinema Il Nuovo (Via Colombo 99, La Spezia) verrà presentato il libro “Spezia tre anni in paradiso”...

Al Teatro degli Animosi di Carrara arrivano  Sabina Guzzanti e Giorgio Tirabassi

Dopo il grande successo del primo spettacolo inaugurale, la stagione di prosa al teatro degli Animosi di Carrara prosegue venerdì 2 e sabato 3...
it_ITItalian