giovedì 1 Dicembre 2022

Ceparana: 20enne denunciato per porto di coltello

I carabinieri della stazione di Ceparana hanno denunciato, per porto illegale di arma bianca, un 20enne cittadino egiziano. Il giovane, ospite di un centro di accoglienza ubicato in Val di Magra, alla notizia del suo trasferimento in un’altra sede, evidentemente non gradita, ha reagito agitandosi e brandendo un coltello a serramanico.
Sul posto, chiamati dagli operatori della struttura, sono così arrivati i carabinieri.

L’uomo una volta calmato è stato disarmato. Nonostante la comprensibile tensione del momento, tutto si è svolto senza che nessuno rimanesse ferito. L’arma, un coltello con una lama di dieci centimetri, è stato sequestrato. Il giovane, il cui trasferimento è poi avvenuto senza ulteriori incidenti, dovrà ora rispondere all’autorità giudiziaria del porto del coltello.

Ultime notizie

Sarzana: sei date di teatro contemporaneo da sabato 3 dicembre a gennaio 2023

"Verso Hyde", "Giudizio. Mi ha baciato Giuda", "Habitat", "Solitary Man. Tra la terra e il cielo, lontano dall'uomo", "Scintille. Un uomo nuovo", "Antigone. Attraverso...

Al Pacinotti Belmesseri un potenziamento delle materie sanitarie nel corso odontotecnico

L’importante sforzo che l’IS Pacinotti Belmesseri sta portando avanti per i propri studenti è quello di creare una rete sempre più stretta con il...

La Spezia, furti in appartamento: tre persone arrestate e una denunciata

A seguito della recrudescenza dei furti in appartamento, commessi a La Spezia e nei comuni limitrofi, gli agenti della squadra mobile della Questura hanno...
it_ITItalian