17 Aprile 2024, mercoledì
12.7 C
Fivizzano

Vìola il divieto di avvicinamento alla ex moglie, arrestato italiano di 41 anni

Nei giorni scorsi i Carabinieri della Stazione di Ceparana, hanno arrestato un 41enne, per aver violato il provvedimento di obbligo di avvicinamento alla parte offesa.

I militari dell’Arma, in quel momento impegnati in un servizio perlustrativo di controllo del territorio, dopo essere stati allertati da una chiamata pervenuta alla Centrale Operativa, si sono diretti con urgenza nel luogo indicato, dove hanno trovato l’uomo all’interno dell’abitazione dove oggi continua a vivere la sua ex moglie assieme ai figli minori.

Nel mese di gennaio, dopo una denuncia a suo carico per maltrattamenti, l’A.G. aveva disposto che il 41enne non si avvicinasse alla donna ed ai luoghi da lei frequentati: purtroppo così non è stato e per lui sono quindi scattate immediate le manette.

Gli uomini dell’Arma hanno quindi arrestato e portato l’uomo ai domiciliari, a disposizione della competente Autorità Giudiziaria.

Redazione
Redazione
Desk della redazione, con questo account pubblichiamo comunicati stampa, eventi e notizie di carattere regionale e nazionale
News feed
Notizie simili