Centro Icaro e Comune di Licciana insieme per educare alla legalità

centro icaro legalità

Il centro Icaro, gestito dalla SdS Lunigiana, è una realtà aggregativa del nostro territorio, da sempre impegnata in attività di prevenzione e promozione della salute, nell’ambito di progetti di didattica partecipata con le scuole locali. La collaborazione con il comune di Licciana Nardi è attiva e comprende una serie di iniziative, concordate già a partire dalla ideazione e progettazione degli interventi.

In questo tempo di pandemia, così difficile per i ragazzi, che hanno dovuto rinunciare a importanti momenti di incontro, socializzazione e scambio con i pari, la sinergia scuola, comune e territorio ha portato alla realizzazione di un progetto sul tema della legalità, che ha potuto offrire agli alunni delle classi terze del IC Igino Cocchi di Licciana, un’esperienza di didattica partecipata, nel pieno rispetto delle norme anti-covid19.

Il progetto “Al cinema per la cultura della legalità: ci stiamo educando” si è svolto a partire dal mese di febbraio ed è consistito in  una piccola rassegna di film, scelti per offrire spunti e stimoli di riflessione sui complessi temi della legalità e della partecipazione attiva, contro il silenzio e l’indifferenza.

Attraverso la visione del film e la successiva condivisione e discussione, condotta dagli educatori del Centro Icaro, sono stati forniti ai ragazzi strumenti di approfondimento e di sostegno, per accrescere il grado di consapevolezza e promuovere la capacità di fare scelte autonome e responsabili.
Il linguaggio cinematografico, ha aiutato a veicolare contenuti elaborati e alti: attraverso la “grammatica” delle immagini, gli alunni sono stati emotivamente coinvolti, protagonisti attivi di un momento formativo ed educativo, in cui si è cercato di trasmettere loro una maggiore consapevolezza, guidandoli ad esprimere se stessi e ad analizzare le diverse tematiche affrontate, anche le più problematiche, con spirito critico.

Siamo ormai giunti in prossimità dell’evento finale, che si terrà i prossimi 18 e 25 maggio, in occasione della giornata della legalità del 23 maggio, per permettere ad entrambe le classi coinvolte di partecipare attivamente e in piena sicurezza. Come concordato in fase di ideazione, le giornate finali comprenderanno anche l’inaugurazione di un murales realizzato dall’artista Elia Buffa. 

Il comune di Licciana Nardi ha patrocinato l’iniziativa della scuola, fornendo il trasporto dei ragazzi al centro e finanziando l’opera artistica, che sarà realizzata nei locali interni, in sala riunioni, accanto alla piccola biblioteca della legalità, predisposta dagli educatori del centro Icaro e dalle insegnanti Sabrina Facchini, Paola Lombardo, Francesca Dell’Amico e Rosalia Deluchi. che sarà fruibile dai ragazzi delle scuole e dagli utenti del centro.

Ciò è stato possibile grazie alla sinergia di tutti gli attori coinvolti, in un’ottica di costruzione della comunità educante.

Total
2
Shares
Lascia un commento
Related Posts
Total
2
Share

Aiutaci a mantenere libero e gratuito questo giornale.
Una persona informata contribuisce a migliorare il mondo!