venerdì 19 Luglio 2024

Barbarasco, inaugurato Largo Rita Levi Montalcini

Si sono conclusi i lavori di riqualificazione urbana di via Europa a Barbarasco.
Nella mattinata di ieri l’area, intitolata alla scienziata, senatrice a vita e Premio Nobel per la Medicina, Rita Levi-Montalcini, è stata inaugurata.

A condurre la cerimonia di intitolazione la Consigliera con delega alla Cultura, Claudia Vannini, che ha introdotto Marina Pratici.

L’oratrice ha descritto il tratto umano e scientifico di Rita Levi-Montalcini, la sua centralità nella storia e nella cultura del nostro Paese, l’importanza delle sue battaglie sociali e civili.

“Levi-Montalcini sostenne sempre di sentirsi una donna libera, cresciuta in un mondo vittoriano, nel quale dominava la figura maschile e la donna aveva poche possibilità – ha affermato Pratici -, dichiarò d’averne risentito, poiché sapeva che le capacità mentali di uomo e donna erano e sono le stesse: avendo uguali possibilità e differente approccio”.

Pratici ha poi sottolineato l’importanza e la necessità di continuare ad impegnarsi per la parità di genere, citando le spose bambine, le giovani donne costrette nel mondo ad imbracciare le armi e quelle totalmente o in parte prive di diritti.

Successivamente il Sindaco di Tresana Matteo Mastrini ha ringraziato tutti gli enti che hanno collaborato alla riqualificazione, ovvero l’Unione dei Comuni che ha fornito la
staccionata in castagno, il Consorzio di bonifica che ha piantumato l’area con aceri e l’ufficio tecnico con la Polizia Municipale e gli operai del Comune di Tresana che hanno realizzato l’area parcheggi”.

Articoli Simili