martedì 25 Giugno 2024

Aulla, processione laica “No Rogo”, un esercizio di memoria

Sabato 13 maggio le vie del centro storico di Aulla verranno attraversate da studenti studentesse, e persone di ogni età, che leggeranno in contemporanea libri e testi ad alta voce in una processione laica battezzata “NO ROGO” (nei giorni dei Bücherverbrennungen, i roghi dei libri voluti da Hitler) contro i fascismi, contro ogni forma di censura ed in difesa dei luoghi di cultura.

L’iniziativa è promossa da Arci Agogo Aps, Anpi sezione intercomunale di Aulla, Licciana Nardi e Associazione Amici del Liceo, con la partecipazione e collaborazione del Comune di Aulla e dei Licei della Lunigiana nella convinzione che la lettura, entrando a far parte delle nostre vite, ci renda cittadini consapevoli, preparati e che la memoria rappresenti oggi il miglior scudo per le nostre democrazie.

Il punto di partenza della manifestazione è alle ore 10,30 in piazza Garibaldi, davanti alla sede del Liceo Classico Leopardi, ed arriverà in piazza della Vittoria dove- dalle ore 11,00 alle 12,00- sono previsti interventi a cura degli studenti del Liceo Classico di Aulla, del Liceo Scientifico di Villafranca Lunigiana e dalle associazioni promotrici.

La popolazione è invitata a partecipare, portando con sé uno o piu’ libri cari, come antidoto simbolico contro populismi, razzismi e le loro pericolose derive.

Per informazioni è possibile contattare le associazioni organizzatrici al numero cell 339 7888705.

Articoli Simili