L’Azienda di trasporto pubblico spezzino torna ad assumere

Atc assunzioni
Atc assunzioni

È stato pubblicato sul sito aziendale di ATC e presso il Centro per l’Impiego di Via XXIV Maggio alla Spezia, il bando per la formazione della graduatoria dalla quale attingere per l’assunzione di nuovo personale autista.

ATC, affrontati i momenti più duri della pandemia e del lockdown, torna finalmente ad assumere e lo fa, come previsto, attraverso una procedura ad evidenza pubblica.

La selezione avverrà tramite una prova scritta che consisterà in test psicoattitudinali, seguita da una prova di guida, per concludersi con un colloquio, per le prime 25 persone in graduatoria, che si terrà solo dopo aver frequentato un corso di formazione avente ad oggetto tecniche di comunicazione con l’utenza, la conoscenza di elementi di meccanica, nozioni di primo soccorso e la gestione dello stress.

“Questo concorso era già tra i nostri obiettivi – commenta l’Amministratore Delegato di ATC Esercizio Francesco Masinelli – perché da tempo si era manifestata la necessità di assumere per far fronte al turn over in Azienda. Purtroppo l’emergenza Covid e le conseguenti restrizioni avevano reso prima impossibile e poi fortemente sconsigliato avviare procedure pubbliche di selezione. Si tratta di un concorso che presenta degli aspetti innovativi, soprattutto per il fatto di aver condizionato l’accesso al colloquio finale ad un periodo di formazione prodromico. Questa scelta è importante, perché si ritiene che l’autista debba essere non solo un ottimo “guidatore” ma che debba avere capacità di gestione della clientela e di situazioni di emergenza o conflittuali. Le prove inizieranno a breve per poter arrivare a concludere la selezione a fine Dicembre e procedere con le assunzioni già a partire dal Gennaio del prossimo anno”.

Il Sindaco del Comune della Spezia, Pierluigi Peracchini, ha appreso con piacere la notizia che ATC sia tornata ad assumere. “L’Azienda di Trasporto pubblico locale si conferma nella gestione di questi ultimi anni una realtà virtuosa nel panorama produttivo spezzino, non solo grazie al costante rinnovo della flotta aziendale ma, ora, anche attraverso nuove assunzioni che, avendo luogo già da inizio 2022, saranno una boccata d’ossigeno dopo questo duro periodo pandemico”.

Lascia un commento
Total
1
Share
it_ITItalian

Aiutaci a mantenere libero e gratuito questo giornale.
Una persona informata contribuisce a migliorare il mondo!