Una vettura in più per la Croce Rossa della Spezia grazie alla Fondazione "Giovanna Ciani"

15 mila euro per sostenere le attività di assistenza della Croce Rossa nei confronti dei soggetti più deboli. È il generoso contributo che la Fondazione “Giovanna Ciani”, creata dai coniugi Ermanno e Diomira Ciani per ricordare la figlia Giovanna, prematuramente scomparsa, ha donato come ogni anno alla Croce Rossa della Spezia. Grazie alla donazione è stato possibile acquistare una vettura per lo svolgimento dei trasporti sanitari, che è già in uso alla sede della Croce Rossa del Muggiano.
 
Il mezzo sarà di fondamentale importanza per assistere malati e pazienti sottoposti a particolari cure attraverso i trasporti sanitari “secondari”, effettuati non in emergenza: viaggi verso strutture sanitarie (spesso anche fuori provincia), terapie di dialisi, spostamenti per accompagnare malati, anziani e disabili a visite mediche, ecc. Ieri, ad esempio, la vettura è stata utilizzata dagli operatori CRI del Muggiano per un importante trasporto sanitario a Genova.
 
“Tengo a ringraziare anche quest’anno la Fondazione per il significativo contributo – dichiara il Presidente della Croce Rossa della Spezia Luigi De Angelis – e in particolare il Presidente Massimo Mariano. Anche un solo mezzo in più, per un’associazione di volontariato, può fare la differenza: ora saremo in grado di rispondere alle esigenze dei nostri assistiti con ancora maggior efficacia”.
Total
0
Condividi
Lascia un commento
Articoli simili
Total
0
Share
it_ITItalian

Aiutaci a mantenere libero e gratuito questo giornale.
Una persona informata contribuisce a migliorare il mondo!