19 Aprile 2024, venerdì
13.6 C
Fivizzano

Tosco per un giorno: le coop di comunità della Lunigiana aprono le porte nei loro borghi

La rassegna di eventi in cui sarà possibile visitare alcune piccole comunità della Toscana si chiama Tosco per un giorno e propone esperienze disseminate su tutto il territorio regionale, dai borghi della Lunigiana, fino al monte Amiata.

Non tutti sanno che in Toscana esistono più di quaranta cooperative di comunità, nate su iniziativa degli abitanti di un’area interna, con l’obiettivo di creare sviluppo economico, sociale e culturale sul proprio territorio. La Regione Toscana dal 2018 sostiene i progetti di  queste realtà, mentre dal 2021 è nata anche Borghi Futuri la prima Rete d’Imprese costituita da 11 Cooperative di Comunità della regione.

Tosco per un giorno nasce dalla cooperativa AlterEco di Equi Terme, che si occupa di promuovere l’offerta turistica delle cooperative di comunità in Toscana attraverso il Tour Operator Lunigiana Travel, ed il portale tosco.travel.

La Rassegna è partita il 25 settembre con il primo evento a Equi Terme, e si concluderà il 5 novembre, coinvolgendo 11 cooperative e borghi di cinque province toscane.

La Lunigiana partecipa con molte cooperative: AlterEco (Equi Terme), La Guinadese (Guinadi), Sigeric (Filattiera), La Medicea (Fivizzano) e Sassalbo Economia Solidale.

Tante le esperienze offerte, dai tour in e-bike, alle visite a cave di marmo e miniere, dall’artigianato in economia circolare alla produzione di biscotti tradizionali, dai frantoi oleari ai camelieti, da coinvolgenti giochi di ruolo alla produzione della farina di castagne, dalle antiche cotture nei testi alla ecologica cassetta di cottura. (Maggiori informazioni sul sito tosco.travel).

“Il modello delle cooperative di comunità sta diventando una realtà sempre più concreta – afferma Matteo TolliniPresidente della coop. AlterEco e Vicepresidente della rete regionale Borghi Futuri – con il progetto Tosco Travel vogliamo sostenerlofacendoconoscere la realtà dei borghi e delle comunità, con un proposta turistica non convenzionale che offre vere e proprie esperienze di partecipazione e coinvolgimento agli ospiti.”

L’ufficio stampa – 3298147086

Il programma di Tosco per un giorno

Sabato 1 ottobre, tour in ebike organizzato dalla coop. Il Borgo alla scoperta della comunità di Montelaterone e dei territori intorno al Monte Amiata.

Sabato 8 ottobre, sempre restando nei pressi del Monte Amiata, sarà la volta di visitare il borgo di Castell’Azzara facendosi accompagnare dalla coop. Ecosistema Comunale in un tour che spazia dal rapporto tra comunità e ambiente e la cucina tradizionale.

Sabato 15 ottobre Tosco per un giorno si sposta in provincia di Siena, per una visita alla comunità di San Casciano dei Bagni organizzata dalla coop. Filo&Fibra, tra iniziative al femminile e alto artigianato locale, mentre il giorno successivo, domenica 16 ottobre, si torna all’estremo nord della Toscana, per scoprire il territorio di Filattiera, accompagnati da ragazzi della coop. Sigeric, che hanno deciso di tornare a vivere sul territorio e diventare guide turistiche per dare una prospettiva economica a queste valli.

Sabato 22 ottobre la comunità che apre le porte è quella di Sant’Andrea di Compito, borgo famoso a livello internazionale per il meraviglioso giardino delle camelie, sarà la coop. Centro Culturale Compitese, soggetto che gestisce e mantiene il camelieto, a condurre la visita.

Domenica 23 ottobre sarà possibile visitare la comunità di Palazzuolo sul Senio, nella cosiddetta “Romagna Toscana” dove la coop. C.I.A. composta da giovanissimi è riuscita a rivoluzionare il paese e sviluppare progetti entusiasmanti.

Sempre domenica 23 ottobre sarà possibile conoscere Guinadi, incuneata tra i monti che separano Toscana, Emilia e Liguria, grazie alla coop. La Guinadese che organizza un tour tra territorio e gastronomia tipica.

Domenica 30 ottobre si torna in provincia di Lucca, per visitare la comunità di Levigliani sulle Alpi Apuane e scoprire un mondo tra cave di marmo, meraviglie naturali e una storia di cooperativismo vecchia oltre due secoli grazie alla coop. Sviluppo e Futuro.

Martedì 1 novembre Tosco per un giorno arriva nel borgo di Sassalbo, nel parco dell’Appennino Tosco-Emiliano, una visita tra identità di montagna e castagne a cura della coop. Sassalbo Economia Solidale.

Ultimo appuntamento sabato 5 novembre per conoscere il territorio di Fivizzano pedalando tra castelli, pievi e antichi mulini con la coop. La Medicea.

I tour hanno capienza limitata per consentire un’esperienza più coinvolgente, tutte le info sul sito tosco.travel

Redazione
Redazione
Desk della redazione, con questo account pubblichiamo comunicati stampa, eventi e notizie di carattere regionale e nazionale
News feed
Notizie simili