domenica, Maggio 29, 2022
spot_img
HomeLunigianaFivizzanoStrade nel comune di...

Strade nel comune di Fivizzano, incontro dell'opposizione unita con il presidente della provincia

spot_img
Ieri ieri mattina 27 gennaio si è svolto un incontro delle opposizioni consiliari di Fivizzano con il Presidente della Provincia Gianni Lorenzetti per esaminare la difficile situazione della viabilità, considerando l’imminente chiusura della statale 63 e il movimento franoso che ha colpito di nuovo il tratto provinciale della sp17 tra Moncigoli e Posara.
“Precisiamo che questo “lavoro di squadra” è dovuto alla necessità di trovare al più presto una soluzione definitiva alla problematica della viabilità del nostro Comune, che interessa tutti i cittadini senza distinzione di colori partitici. Rimaniamo fieri delle nostre differenze ben sapendo che alcune battaglie sono comuni ed è giusto combatterle insieme senza pregiudizi”, affermano i rappresentanti.
L’incontro svolto al Palazzo Ducale di Massa, con la presenza di Alessandro Domenichelli e Paolo Rossi per la lista “Alternativa per il Futuro”, Mirco Moscatelli per la lista “2.0 Il Futuro al Centro” e Diego Serafini per il gruppo “Italia Viva Fivizzano”, vuole essere un punto d’incontro tra la minoranza consiliare fivizzanese e la Provincia, considerando che “non riteniamo l’assessore provinciale Ricciardi idoneo al ruolo che sta svolgendo, sia nella mansione di assessore alla viabilità sia come interlocutore tra Provincia e Comune, considerando le tante problematiche che Fivizzano sta vivendo con le strade (e ponti) provinciali e le varie inesattezze riportate anche sui lavori eseguiti l’anno scorso nel tratto Moncigoli / Posara che a detta sua dovevano evitare qualsiasi altro problema di frane, cosa che puntualmente non è avvenuta”.
“Il Presidente Lorenzetti ci ha assicurato che il ripristino del tratto Moncigoli / Posara è una priorità per la Provincia, ben conscio del grosso problema di viabilità che ha il nostro Comune, considerando anche la chiusura del Ponte di Pognana e della situazione sulla statale 63. Da parte nostra abbiamo ribadito oltre l’importanza di arrivare il più velocemente possibile ad un ripristino completo di queste strade, anche l’importanza di monitorare le criticità presenti nel nostro territorio, con il Presidente Lorenzetti e l’ingegnere Michela che si sono resi disponibili per effettuare sopralluoghi nei punti più critici del Comune”.

Ultime notizie

Bilancio positivo per la quarta edizione di Un Borgo da sfogliare

Quindici appuntamenti. Oltre cinquecento studenti di tutte le età coinvolti. Undici autori. Scuole di ogni ordine e grado in arrivo dal territorio e anche...

La Spezia, condanne definitive per violenza sessuale

Condannati in primo grado nel 2020 dal G.U.P. presso il Tribunale di La Spezia con sentenza confermata in Appello l’anno successivo, due spezzini e...

Upvivium: torna dopo la pandemia il contest enogastronomico a km 0 delle Riserve di Biosfera

I ristoratori e i produttori agricoli della Riserva di Biosfera dell'Appennino tosco-emiliano in gara con altre sei are Mab Unesco di sei regioni e...

Leggi anche

it_ITItalian