mercoledì 28 Settembre 2022

Sindaco Peracchini: “Un orgoglio per la Città che Matteo Taranto sia in concorso ai David di Donatello”

In merito alla notizia che “Una lettera”, cortometraggio diretto e interpretato dall’attore e regista Matteo Taranto, nonché direttore artistico del Teatro Civico della Spezia, sia in concorso ai David di Donatello, il Sindaco Peracchini dichiara soddisfatto:
“Un orgoglio per tutta la Città e tutta la Provincia che lo spezzino Matteo Taranto, con il suo cortometraggio “Una lettera”, da lui stesso diretto e interpretato, sia in concorso per il premio David di Donatello 2021. Le mie più sincere e vive congratulazioni vanno al direttore artistico del Teatro Civico che, attraverso la sua opera, ha acceso un faro di riflessione sulla cultura al tempo del coronavirus in Italia con un monologo intenso e coraggioso. L’augurio è che non solo possa trionfare, ma che la sua opera possa accendere un dibattito serio intorno al settore culturale nazionale che, durante questa pandemia, è stato tra i più dimenticati. Il direttore artistico Taranto, consapevole proprio di questo, ha in questi mesi continuato a lavorare per il Civico con grande impegno, portando a casa degli spezzini per l’8 dicembre lo spettacolo “Vergine Madre” di Lucilla Giagnoni nella convinzione che la cultura e il teatro stesso, non si possano mai fermare.”

Ultime notizie

A Pontremoli “Una giornata in sicurezza”

Sirene, mezzi di ogni sorta, posti di blocco, ricerca di indagati: Pontremoli sabato 1 ottobre diventerà un vero e proprio teatro della legalità, ma niente...

Fosdinovo: un ricco corredo archeologico

I primi due fine settimana di ottobre vedranno svolgersi a Fosdinovo (MS) due eventi nazionali del Touring Club Italiano dedicati alla Giornata nazionale dei...

Marina di Massa: ancora disperso in mare il giovane turista tedesco

Sono proseguite per tutta la giornata di ieri, ancora con esito negativo, le ricerche del giovane disperso in mare che nella notte di lunedì...
it_ITItalian