sabato, Agosto 13, 2022
HomeLunigianaFivizzanoFivizzano, Serafini: "Mi sono...

Fivizzano, Serafini: "Mi sono state tolte le deleghe, ma qualcosa si era già incrinato un anno fa"

“Poche ore fa ho ricevuto la notifica da parte del Comune di Fivizzano per la revoca delle mie deleghe da Assessore”. A dirlo è Diego Serafini che nella Giunta del comune lunigianese aveva ricevuto la delega a Urbanistica e Paesaggio, Edilizia Privata, Cave, Tutela e valorizzazione dell’ambiente.
Serafini non si spiega come si è arrivati a questa decisione ma precisa: “Qualcosa si era già incrinato poco più di un anno fa, quando il Sindaco ha deciso di allargare la nostra maggioranza con la consigliera Gia (eletta pochi mesi prima con la lista Moscatelli) con un’entrata che non è mai avvenuta ufficialmente ma che si poteva riscontrare in ogni Consiglio Comunale vedendo la consigliera votare sempre a favore della maggioranza, uscendo poi dal proprio gruppo consiliare solo pochi mesi fa in attesa molto probabilmente dell’assessorato in arrivo nelle prossime ore, promesso dal Sindaco e dal PD fivizzanese in cambio della campagna elettorale pro Bugliani. Il tutto compreso anche dal non rispetto dei patti presi tra me e il Sindaco una volta accettato l’incarico da Assessore, tra cui una riorganizzazione degli uffici comunali promessa e poi mai avvenuta”.
Un gioco di politica secondo Serafini: “Si vede quanto il pseudo segretario comunale del Partito Democratico abbia potere sul nostro Sindaco, dato che si tratta di una mossa politica volta solo a ricompensare chi si è battuto per far eleggere Bugliani a discapito della forza politica che rappresento”.
Serafini, entrato di recente nel partito fondato da Matteo Renzi afferma: “Italia Viva non è mai stata contattata per un’eventuale rimpasto di giunta, come non è stata informata nessun’altra forza politica presente nella coalizione che ha consentito nelle amministrative dell’anno scorso di eleggere Giannetti Sindaco di Fivizzano. Tutto questo non toglierà comunque il mio impegno in Consiglio Comunale che continuerà nel rispetto dei cittadini che mi hanno votato e per gli interessi del Comune di Fivizzano”.

Ultime notizie

Guide turistiche senza abilitazione alle Cinque Terre, scattano le multe

A tutela dei visitatori e della professione di accompagnatore turistico, i Carabinieri Forestale in servizio nel Parco nazionale delle Cinque Terre hanno intensificato la...

Anche Spazi Fotografici tra i protagonisti del Marinella Festival

Ci sarà anche Spazi Fotografici tra i protagonisti di Marinella Festival, il progetto ideato e realizzato dagli Scarti in collaborazione con Teatro degli Impavidi e...

Light Diabetic Diary a Castelnuovo Magra

La prevenzione e la lotta al diabete non vanno trascurate. Questo è il senso di "Light Diabetic Diary", giornata benefica interamente dedicata alla prevenzione...

pubblicità

it_ITItalian