domenica, Luglio 3, 2022
spot_img
HomeLunigianaPontremoli"Semi per il futuro"...

“Semi per il futuro” il 19 maggio a Pontremoli

“Semi per il futuro”. È un nome evocativo quello pensato per la “Giornata Nazionale della Agrobiodiversità” in programma il prossimo 19 maggio alle 9.30 alle Stanze del Teatro della Rosa a Pontremoli, promossa dal Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali in collaborazione con Regione Toscana, e organizzata dal Comune di Pontremoli, Comunità del Cibo di Crinale e IIS Pacinotti Belmesseri.

A fare gli onori di casa il Sindaco Jacopo Ferri, che darà il via ai lavori e a tutti gli interventi che si succederanno nel corso della mattinata.

Il primo degli argomenti affrontati sarà “Camminare verso l’orizzonte”, coordinato da Italo Pizzati con interventi di don Lorenzo Piagneri, Giuseppe Piacentini, Nino Guidi, Pierangelo Caponi, Rolando Paganini, Luciano Preti, Giovanni Michiara e Diego Rubini. A seguire, Fausta Fabbri, Dirigente settore Agricoltura e Biodiversità per la Regione Toscna coordinerà “C’era una volta il pane del futuro” con interventi di Daniela Menini, Luciana Angelini, Lucia Ceccarini, Silvano Zaccone, Giuseppe Tognarelli, Ermanno Malachina, Fabrizio Botta, Alessandra Marietti, Matteo Podenzana, Annalisa Mori, Francesca Bongi, Ilaria Tarantola, Pietro Giorcelli, Fabio Pometti, Barbara Maffei ed Elisa Malatesta. La Dirigente Scolastica dell’IIS Pacinotti Belmesseri Lucia Baracchini invece, coordinerà “Seeds for future”, all’interno del quale interverranno gli studenti dell’Istituto che rappresenta. Le conclusioni invece spetteranno a Vincenzo Montalbano, del Ministero delle Politiche Agricole Alimentari Forestali.

Ma la giornata di giovedì 19 maggio non rimarrà la sola occasione per omaggiare l’importante ricorrenza. Lunedì 23 maggio, sempre alle Stanze del Teatro della Rosa alle ore 9.30 andrà in scena “Finito l’effetto Masterchef?”. Un incontro con professionisti del settore per capire cosa stia succedendo sul panorama professionale della ristorazione, dell’accoglienza e dell’enogastronomia e cercare di investigare i tanti perché della richieste del mondo del lavoro che oggi rimangono inevase, provocando stupore e anche un po’ di dispiacere.

Infine, il 30 e 31 maggio, all’interno del Convento dei Cappuccini di Pontremoli avrà luogo l’Hackathon “Seeds for Future – I giovani dell’Appennino”.

Una serie di appuntamenti, tutti di grande interesse per esperti del settore, ma non solo e per discutere insieme su argomenti di grande attualità e di stimolo per i giovani e per il loro futuro.

Ultime notizie

Bilancio della SdS: sindaci di centrodestra votano contro: “Chiediamo rinnovo delle cariche”

Jacopo Ferri, Riccardo Ballerini, Renzo Martelloni, Matteo Mastrini e Filippo Bellesi hanno bocciato il bilancio della Società della Salute della Lunigiana.I sindaci di Pontremoli,...

La Spezia: 20enne arrestato per tentato furto aggravato e resistenza a pubblico ufficiale

Nel pomeriggio di giovedì 30 giugno la Sala Operativa della Questura di La Spezia ha inviato un equipaggio in moto in via Capraia dove...

Società della Salute della Lunigiana: approvato il bilancio di esercizio 2021

Con il voto contrario dei sindaci di Casola, Pontremoli, Tresana e Villafranca, e con l’astensione del sindaco di Licciana Nardi, l’Assemblea dei soci della...

pubblicità

it_ITItalian