20 Febbraio 2024, martedì
10 C
Fivizzano

Scrisse una bestemmia sui social, sospeso prof. a Firenze

Sospeso dall’Ufficio scolastico provinciale per 8 giorni dall’insegnamento il professore fiorentino, Filippo Zolesi, anche capogruppo di Sinistra Progetto Comune al Quartiere 4 di Firenze, che sui social, mesi fa, aveva manifestato disappunto sulla nuova denominazione del ministero dell’Istruzione e del merito “con una espressione blasfema”.

Lo rende noto la Flc Cgil che parla di “sanzione ingiusta e di una pesantezza mai vista prima, critichiamo la scelta dell’amministrazione, si crea un precedente e si penalizzano gli studenti, solidarietà al docente che si era pubblicamente scusato per l’utilizzo di un’espressione evidentemente inopportuna”. 

Il sindacato spiega che a Zolesi, insegnante di matematica all’istituto superiore Marco Polo di Firenze, “da oggi e per tutta la settimana sarà interdetto l’accesso a scuola, per la sanzione disciplinare decida dall’Ufficio scolastico provinciale “che lo ha sospeso dall’insegnamento (e dallo stipendio) “, per aver commesso un atto considerato ‘non conforme alle responsabilità, ai doveri e alla correttezza inerenti alla funzione docente'”.

ViaANSA
Diego Remaggi
Diego Remaggihttp://diegoremaggi.me
Direttore e fondatore de l'Eco della Lunigiana. Scrivo di Geopolitica su Medium, Stati Generali e Substack.
News feed
Notizie simili