Sarzana rende omaggio a Marco Santagata

Omaggio a Marco Santagata. Questo è il titolo dell’evento n. 2 di Sarzana Dantesca sesta edizione, che si terrà mercoledì 6 ottobre alle ore 17,30 presso Il Loggiato di via Bonaparte, a quasi un anno dalla scomparsa dell’eminente dantista, scrittore, critico letterario e accademico italiano, vincitore del Premio Campiello nel 2003 con Il maestro dei santi pallidie del Premio Stresa di Narrativa con L’amore in sé nel 2006.

A ricordarlo brevemente saranno i vertici della Società Dante Alighieri della Spezia –associazione che lo invitò a Sarzana il 24 gennaio 2020 in occasione dell’uscita del volume Boccaccio. Fragilità di un genio– mentre il Prof. Alessandro Bertirotti, docente di sociologia generale e metodologia dell’indagine sociale presso l’Università di Genova, uno dei più noti e brillanti antropologi italiani, autore di libri e saggista con oltre sessanta pubblicazioni al suo attivo, presenterà il romanzo postumo di Santagata, L’ultima magia. Dante 1321, edito da Guanda nel 2021.

Con la sua sensibilità di studioso e il suo passo di narratore, in questo suo ultimo romanzo il compianto professore pisano ci fa incontrare un Dante poco conosciuto, molto vero e umano, e la passione inconfessabile per una donna, né Beatrice né Gemma, che lo ha travolto e che adesso lo carica di rimpianti.

Evento organizzato in collaborazione con Il Mulino dei Libri, via Mazzini, 34. A seguire, apericena facoltativo, da prenotarsi entro il 5 ottobre inviando una mail a simoenta@gmail.com.

Total
3
Condividi
Lascia un commento
Total
3
Share
it_ITItalian

Aiutaci a mantenere libero e gratuito questo giornale.
Una persona informata contribuisce a migliorare il mondo!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: