giovedì 1 Dicembre 2022

SALT vara misure di rimborso per i cittadini residenti nei comuni della comunità montana Lunigiana

A seguito del crollo del viadotto sul fiume Magra nel comune di Aulla e dei conseguenti disagi alla viabilità locale, a fronte dell’emergenza sanitaria in corso, SALT concessionaria autostradale per le tratte A15 Parma-La Spezia, A12 Livorno-Sestri Levante e A11 Viareggio-Lucca, ha adottato, d’intesa con il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, misure a sostegno dei cittadini residenti nei comuni della Comunità Montana Lunigiana (Aulla, Bagnone, Casola in Lunigiana, Comano, Filattiera, Fivizzano, Fosdinovo, Licciana Nardi, Mulazzo, Podenzana, Tresana, Villafranca in Lunigiana, Zeri).
Con effetto immediato e fino al termine previsto dell’emergenza sanitaria del 3 maggio p.v. sarà, infatti, rimborsato ai cittadini residenti nei comuni sopraindicati il pedaggio per gli spostamenti effettuati tra i caselli di Aulla e Santo Stefano di Magra lungo l’autostrada A15.
Le modalità di accesso al rimborso saranno indicate sul sito della società www.salt.it

Ultime notizie

Sarzana: sei date di teatro contemporaneo da sabato 3 dicembre a gennaio 2023

"Verso Hyde", "Giudizio. Mi ha baciato Giuda", "Habitat", "Solitary Man. Tra la terra e il cielo, lontano dall'uomo", "Scintille. Un uomo nuovo", "Antigone. Attraverso...

Al Pacinotti Belmesseri un potenziamento delle materie sanitarie nel corso odontotecnico

L’importante sforzo che l’IS Pacinotti Belmesseri sta portando avanti per i propri studenti è quello di creare una rete sempre più stretta con il...

La Spezia, furti in appartamento: tre persone arrestate e una denunciata

A seguito della recrudescenza dei furti in appartamento, commessi a La Spezia e nei comuni limitrofi, gli agenti della squadra mobile della Questura hanno...
it_ITItalian