sabato, 28 Gennaio 2023

Prima Categoria, la quarta giornata di campionato

-

Giornata di estrema importanza pewr le tre squadre del comprensorio di Massa Carrara,, con l’ex leader Romagnano l’unica a giocare tra le mura ami che contro i versiliesi del Forte dei Marmi, mentre i lunigianesi del Serricciolo scenderanno a Lammari come sarà piena di difficoltà l’esterna della Virtus in casa dell’Atletico Lucca.

Il Romagnano di mister Massimiliano recrimina per alcune decisioni del direttore di gara nel match di San Giuliano penalizzando non poco la squadra e l’andamento della gara. Il team di Bomber Bertucelli e compani hanno ugualmente raddrizzato una situazione sfavorevole mostrando tanta forza di carattere. Alla Covetta domenica arriva il Forte dei Marmi squadra che naviga in brutte acque dopo l’inizio di stagione abbastanza sfortunato.

I due mister sapranno già risultati del pomeriggio (per ora solo il Romagnano)  in quanto c’è in programma il secondo big-match tra due autentiche corazzate come il Calci 2016 e il temibile San Giuliano, club  con forti ambizioni. Nella sintetica presentazione della sfida del “Deste” il diesse Gabriele Panizzi si dichiara fiducioso : “Arriviamo da una partita importante sia a livello fisico che mentale come San giuliano .Domenica affrontiamo un Forte dei Marmi che nonostante abbia perso per infortunio uno dei bomber più prolifici della categoria come Giacomo Tedeschi in cui gli auguriamo un presto ritorno,è una squadra forte. Un gruppo che gioca insieme da tanti anni, soprattutto in questo inizio di stagione con molti inserimenti di giovani di valore, sono sicuro che darà del filo da torcere a tante squadre come lo scorso anno”.

In casa dei lunigianesi di mister Paolo Bertacchini dopo aver sbloccato il campionato con la bella prova contro l’Atlertico Lucca, i giallo azzurri di scena sul campo del Lammari intendono proseguire la strada iniziata domenica scorsa; “Trasferta a Lammari – anticipa lo storico dirigente dei galletti Andrea Gilli – da prendere con le dovute molle. La gara sembrerebbe facile ma abbiamo visto che ogni gara è piena di insidie dal primo all’ultimo minuto quindi massima concentrazione per cercare di portare via un risultato positivo. La rosa sarà quasi al completo e la formazione probabilmente sarà la solita di domenica scorsa.

Infine  in casa dei nero verdi di mister Gianluca  Matelli ancorati nella zona dei play out, team che in queste tre giornate il reparto offensivo è ancora all’asciutto  è chiamata a rispondere presente sul difficile campo dell’Atletico Lucca. Per Latif e compagni urge fare punti per non compromettere sin dalle prime giornate il campionato. La giornata è completata dalle sfide casalinghe Della Folgor Marlia, Tirrenia e Viareggio rispettivamente contro il Corsanico, Torrelaghese e Migliarino Vecchiano:

Programma gare, arbitro di domenica 9 ottobre 2022(ore 15,30)

Atl.Lucca-Virtus Marina di Massa(“Henderson”, Edoardo Pisaneschi di Pistoia)

Romagnano-Forte dei Mrami(“Paolo Deste”, (ore 17,30)Cristian Bua di Pontedera)

Lammari-Serricciolo(“Ai Laghetti”,Daniele Fredoianidi Pisa)

le altre partite :

Calci 2016-San Giuliano(Comunale, Antonio Scaloisi di Carrara)

Fornacette-S,Fredaino(“Masoni P:”,Alessandro D’eòlia di Lucca

Tirrenia-Torrelaghese(Arena Metato, Tommaso Bulletti di Pistoia)

Viareggio-Migliarino(Marco Polo C.,Gabriele Giusti di Livorno)

Folgor Marlia-Corsanico( Marlia,Ludovico Cravini di Livorno )

Condividi su:

Ultime