giovedì 20 Giugno 2024

Ospedale di Fivizzano, la struttura di Medicina premiata al congresso nazionale FADOI  

L’unità operativa di Medicina interna dell’ospedale di Fivizzano ha ricevuto, per il secondo anno consecutivo, il premio FADOI AWARD per i migliori centri di ricerca, questa volta per lo studio FADOI – Includimi.

La consegna del riconoscimento è avvenuta durante il 29esimo congresso nazionale della
Società scientifica di Medicina Interna (FADOI), che si è tenuto dall’ 11 al 13 maggio a Rimini.

Principale sperimentatore dello studio è il medico del reparto Francesco Finizola, con cui hanno collaborato tutti i colleghi della struttura, diretta da Lino Mori.

Molto sinteticamente, Includimi è uno studio osservazionale promosso dalla FADOI, nei reparti di Medicina interna italiani, finalizzato a identificare eventuali associazioni statisticamente significative
(fisiopatologiche, genetiche, individuali, ambientali e via dicendo) per quanto riguarda le tre patologie più frequenti (SCOMPENSO CARDIACO, BPCO, INSUFFICIENZA RENALE), descrivendone possibili interferenze ed eventuali fattori di rischio associati.

Articoli Simili