2 Marzo 2024, sabato
8.8 C
Fivizzano

Trovata morta in hotel a La Spezia, uomo fermato in Lunigiana, ipotesi femminicidio

Il corpo senza vita di una turista italiana di 53 anni, Rossella Cominotti, è stato scoperto stamani nella sua stanza presso un hotel a Mattarana, frazione della Spezia. Il personale dell’albergo ha fatto la macabra scoperta.

Le autorità intervenute sul luogo includono i carabinieri e il medico legale, il quale ha segnalato lesioni profonde causate da un’arma da taglio. La vittima alloggiava nell’hotel con il marito, Alfredo Zenucchi, di 57 anni, anche lui originario di Bergamo. Dopo alcune ore di ricerche, i carabinieri hanno fermato Zenucchi in Lunigiana, nei pressi di Terrarossa, comune di Licciana Nardi. Si è allontanato con la sua auto, una C3 bianca, avvistata stamani sulla via Aurelia.

La coppia, originaria di Cremona, doveva lasciare la struttura alberghiera oggi. L’addetta alle pulizie, che ha fatto la tragica scoperta, ha immediatamente lanciato l’allarme. Le autorità presenti sul luogo includono magistrati, carabinieri di Borghetto Vara e della provincia della Spezia, il 118 di Brugnato e la Croce Rossa di Sesta Godano. I titolari dell’albergo hanno espresso il loro sconcerto di fronte a questa tragedia.

Diego Remaggi
Diego Remaggihttp://diegoremaggi.me
Direttore e fondatore de l'Eco della Lunigiana. Scrivo di Geopolitica su Medium, Stati Generali e Substack.
News feed
Notizie simili