martedì 25 Giugno 2024

Migliaia di persone a Pisa alla fiaccolata per la psichiatra uccisa

Migliaia di persone hanno partecipato a Pisa alla fiaccolata silenziosa in ricordo di Barbara Capovani, la psichiatra morta dopo essere stata aggredita nel capoluogo toscano, fuori dal servizio di psichiatria diagnosi e cura dell’Asl Toscana nord ovest dove lavorava.

La fiaccolata era aperta da una corona di fiori con la scritta ‘Per Barbara’ e in testa al corteo c’è il presidente della Federazione nazionale degli Ordini dei medici e i vertici regionali e locali dei sindacati di categoria insieme all’assessore regionale alla sanità, Simone Bezzini, al sindaco di Pisa Michele Conti e a tanti altri esponenti politici. I negozi del centro al passaggio del corteo abbassano temporaneamente le saracinesche e spengono le luci.

Articoli Simili