mercoledì 28 Settembre 2022

Emergenza cinghiali, appello del sindaco Martelloni

Riceviamo e pubblichiamo l’appello del sindaco Renzo Martelloni in merito all’emergenza ungulati.

“I cinghiali continuano pressoché indisturbati nella loro opera di distruzione del mais, grano, orti,prati etc. Ogni mattina agli agricoltori, non resta che guardare i loro raccolti letteralmente distrutti dai cinghiali, che scorazzano, tutte le notti, liberi per i campi”.

“Grande è la rabbia e la delusione degli agricoltori e dei privati che vedono più volte distrutti i loro campi, orti e giardini, quasi fino ad entrare nelle abitazioni. Così non si può più andare avanti – Denuncia il Sindaco di Licciana Nardi Renzo Martelloni –. Una soluzione va trovata! Non passa giorno che a questa Amministrazione non arrivino segnalazioni di danni ad opera di cinghiali, nel territorio comunale, per non parlare dei cinghiali che negli ultimi tempi si sono scontrati con autovetture su strade comunali, provinciali e statali”.

“Considerando che questo fenomeno sta colpendo tutta la Provincia ed in particolare tutti i Comuni della Lunigiana, faccio un appello a tutti i Sindaci dei Comuni della Provincia, al Sig. Prefetto, al Presidente della Provincia ed al Presidente dell’Unione dei Comuni Montana Lunigiana al fine di convocare urgentemente un tavolo istituzionale per affrontare tutti insieme questa emergenza ormai non più rinviabile”.

“La presenza fuori controllo dei cinghiali non è più solo un problema per gli agricoltori ma è diventato un’emergenza di comunità! – Tuona il sindaco -. Chiedo dunque che questa battaglia venga affrontata convintamente e congiuntamente da tutti: agricoltori, associazioni e istituzioni”.

“A mio parere – conclude Martelloni -, il bosco sempre più prossimo alle strade ed alle abitazioni, il sempre più ridotto numero dei cacciatori che compongono le squadre di caccia, il depotenziamento che ha subito la Provincia negli ultimi anni, costituiscono elementi dei quali è necessario avere consapevolezza per trovare adeguate soluzioni al problema cinghiali”.

Ultime notizie

A Pontremoli “Una giornata in sicurezza”

Sirene, mezzi di ogni sorta, posti di blocco, ricerca di indagati: Pontremoli sabato 1 ottobre diventerà un vero e proprio teatro della legalità, ma niente...

Fosdinovo: un ricco corredo archeologico

I primi due fine settimana di ottobre vedranno svolgersi a Fosdinovo (MS) due eventi nazionali del Touring Club Italiano dedicati alla Giornata nazionale dei...

Marina di Massa: ancora disperso in mare il giovane turista tedesco

Sono proseguite per tutta la giornata di ieri, ancora con esito negativo, le ricerche del giovane disperso in mare che nella notte di lunedì...
it_ITItalian