Il Maestro Ventre della banda di presidio del Comando Marittimo Nord nominato Cavaliere

Il Presidente della Repubblica con decreto del 27 dicembre 2020, su proposta del Presidente del Consiglio dei Ministri, ha conferito al primo luogotenente Vito Ventre, direttore della banda di presidio del Comando Marittimo Nord, professionista stimato e molto conosciuto, l’onorificenza di Cavaliere dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana, il più alto degli Ordini della Repubblica Italiana, destinato a ricompensare benemerenze acquisite verso la nazione nel campo delle lettere, delle arti, dell’economia e nell’impegno di pubbliche cariche e di attività svolte a fini sociali, filantropici e umanitari.


Scelto, dal 2006 al 2009, per rappresentare le forze armate italiane nell’orchestra internazionale della Nato, presso il quartier generale delle forze alleate di stanza a Mons (Belgio), si è esibito nei più prestigiosi teatri del panorama mondiale (218 concerti in 20 nazioni diverse), partecipando a varie registrazioni discografiche e contribuendo in maniera encomiabile a consolidare i valori ed il prestigio della Marina Militare nei quattro continenti.
Prima componente e poi dal luglio 2015, alla direzione del celebre complesso strumentale della Marina Militare della Spezia, nel corso della sua carriera ha ricevuto numerosi encomi e riconoscimenti da massime autorità pubbliche italiane ed estere, per il suo altissimo senso del dovere, l’impareggiabile competenza professionale e la straordinaria sensibilità umana, contribuendo anche al successo di vari eventi a supporto di associazioni benefiche e di volontariato.


La consegna dell’importante riconoscimento, avverrà nei prossimi giorni, presso il Comando Marittimo Nord, nel pieno rispetto delle misure anti covid, nel corso di una breve cerimonia congiunta, con il Prefetto della Spezia, Maria Luisa Inversini e il Comandante Marittimo Nord, ammiraglio di divisione Giorgio Lazio.

Total
2
Shares
Lascia un commento
Related Posts
Total
2
Share

Aiutaci a mantenere libero e gratuito questo giornale.
Una persona informata contribuisce a migliorare il mondo!