L’ospedale di Pontremoli torna Covid free

Con la dimissione questo pomeriggio (21 dicembre) degli ultimi due pazienti l’ospedale di Pontremoli torna Covid free.
“Ringrazio gli operatori della Lunigiana – evidenzia il direttore generale dell’Azienda USL Toscana nord ovest Maria Letizia Casani – che hanno contribuito con impegno e professionalità alla gestione dell’emergenza.
Il notevole miglioramento della situazione del contagio (oggi 208 nuovi positivi in tutta l’Azienda, il 18 novembre scorso si arrivava addirittura a 1.090) e la conseguente riduzione della pressione sulle strutture ospedaliere ci permette oggi di liberare dai pazienti Covid l’ospedale di Pontremoli che, come gli altri presidi di prossimità, ha fornito un apporto fondamentale in questo frangente, con l’apertura di circa 20 posti letto Covid.
Questi ospedali (oltre a Pontremoli, anche Barga, Cecina e Piombino) sono stati coinvolti sulla base di un piano straordinario che era stato  presentato in una seduta della conferenza dei sindaci alla quale aveva presenziato anche l’assessore regionale alla salute, Simone Bezzini.
Il coinvolgimento di tutta la rete ospedaliera rispondeva ad un principio di solidarietà che era alla base  dell’ordinanza numero 96 della Regione Toscana e che ci consentiva di gestire una fase difficile della pandemia in maniera più serena, sempre nel rispetto di tutti i criteri di sicurezza, sia degli operatori, sia dei pazienti”.

Lascia un commento
Total
0
Share
it_ITItalian

Aiutaci a mantenere libero e gratuito questo giornale.
Una persona informata contribuisce a migliorare il mondo!