sabato 10 Dicembre 2022

Licciana Nardi: prima borsa di studio in memoria di Pietro Fontana

Mercoledì 6 luglio alle ore 18.30 si è svolta nella Scuola Media Igino Cocchi di Licciana Nardi la premiazione della prima borsa di studio intitolata al professor Pietro Fontana, già docente di Lettere per circa 20 anni fino al 2005, presso la scuola stessa e scomparso prematuramente il 30 marzo 2020.

Il concorso per la borsa di studio, fortemente voluto dalla moglie Katia e dal figlio Dimitri, è rivolto agli alunni delle classi terze medie di Licciana ed il premio, un buono di 500 euro da spendere per acquisto di libri e materiale scolastico, viene assegnato all’alunno che ha conseguito la valutazione più alta e in caso di parità a chi ha un comportamento ritenuto esemplare. L’assegnazione di questa prima borsa di studio è andata a Christian Fabbri, della classe terza B ed è stata motivata, oltre che dal criterio puramente numerico, votazioni più alte, dal suo comportamento sia con i compagni che con i docenti.

Nella locandina del concorso si legge: “La bravura di un insegnante non si misura sui ragazzi già bravi in partenza, ma sulla capacità di aiutare chi è in difficoltà e di risollevarlo da un destino che altri credono già segnato”. La moglie Katia ha letto la frase durante la premiazione, sottolineando come questo pensiero fosse uno dei cardini dell’attività didattica del professor Fontana.

Ultime notizie

Big Band al teatro degli Animosi per i cento anni dalla nascita di Toots Thielemans

Concerto imperdibile sabato 10 dicembre alle 21.00 al Teatro degli Animosi di Carrara per il concerto conclusivo della sesta edizione di MutaMenti Three Views of...

Torna Dolce&Farina il contest per i produttori di farina di castagne della MaB dell’Appennino Tosco Emiliano

C'è un alimento dal sapore antico di secoli. In Appennino, dove ancora lo si produce, torna il contest a lui dedicato: Dolce&Farina, è la...

Lucchetti (Forza Italia Filattiera): “Ciclovia dei Castelli, urgente la manutenzione”

Riceviamo e pubblichiamo: La ciclovia dei castelli è un percorso cicloturistico ad anello sulle sponde del Magra che tocca i comuni di Pontremoli, Filattiera, Bagnone, Villafranca...
it_ITItalian