Licciana Nardi, incontro tra amministrazione comunale e Associazione paraplegici

L’Associazione paraplegici ha svolto un incontro con il sindaco di Licciana Nardi Renzo Martelloni e il vicesindaco Omar Tognini sul tema centrale l’eliminazione delle barriere architettoniche sul territorio comunale.
Agli amministratori è stata consegnata, da parte dell’associazione, una relazione con diversi interventi da realizzare per migliorare l’accessibilità urbana.
Gli interventi richiesti sono la realizzazione di scivoli sui marciapiedi, parcheggi per disabili a norma ed altre opere di accessibilità e l’amministrazione si è impegnata a completarli entro l’anno.

Il vicesindaco Tognini ha dichiarato: “Ringrazio l’associazione paraplegici per la costante, fattiva e preziosa collaborazione con la nostra amministrazione. È nostra intenzione portare avanti la ‘battaglia’ alla rimozione di tutte le barriere architettoniche presenti sul nostro territorio nel tempo più breve possibile – e ha aggiunto – non appena gli effetti della pandemia andranno a migliorare, come definito da tempo con il presidente Giacomo Perfigli, inaugureremo lo sportello sulla disabilità all’interno del palazzo comunale e attraverso la competenza dei volontari dell’associazione verranno supportate le attività dei nostri uffici per la risoluzione di tutte le problematiche con le quali le disabilità devono convivere.

Il presidente dell’Associazione paraplegici Giacomo Perfigli ha affermato: “Ringraziamo l’amministrazione liccianese per l’impegno preso, continuando così l’opera iniziata dal compianto sindaco Belli che aveva reso accessibile il palazzo comunale con l’installazione di un ascensore, quando volontariato e Pubblica Amministrazione collaborano si possono ottenere ottimi risultati”.

Total
0
Condividi
Lascia un commento
Total
0
Share
it_ITItalian

Aiutaci a mantenere libero e gratuito questo giornale.
Una persona informata contribuisce a migliorare il mondo!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: