4 Marzo 2024, lunedì
11.2 C
Fivizzano

La Spezia: minorenne indagato per detenzione e spaccio di stupefacenti

Verso le ore 16.30 di venerdì 22 ottobre, l’equipaggio di una volante che stava effettuando una serie di controlli nel centro cittadino e giunti all’altezza di scalinata della Bastia a La Spezia, ha notato quattro giovani che stavano confabulando tra loro e hanno deciso di controllarli.

Durante la verifica dei documenti, uno di loro aveva manifestato un atteggiamento agitato e reticente, cercando più volte di allontanarsi. Da un controllo più accurato, gli agenti hanno invitato il giovane, un 17enne cittadino marocchino residente fuori provincia, con regolare permesso di soggiorno e con a carico diversi precedenti penali per furto e resistenza/oltraggio a pubblico ufficiale, a esibire il contenuto di una delle tasche del suo giubbotto che sembrava abbastanza voluminoso.

Dopo un’iniziale esitazione, il ragazzo ha consegnato due pacchettini avvolti in una pellicola di cellophane, che risultavano contenere rispettivamente 84 e 16 grammi di presunta sostanza stupefacente.

Accompagnato il minore presso gli uffici della Questura per gli accertamenti previsti, la sostanza è stata fatta analizzare dal personale del gabinetto provinciale di Polizia Scientifica, risultando essere hashish e marijuana. Il tutto è stato sequestrato.

Dopo aver provveduto ad avvertire la madre del ragazzo, invitandola a raggiungere gli uffici della Questura per l’affidamento del proprio figlio, il 17enne è stato indagato per il reato di detenzione di sostanze stupefacenti al fine di spaccio.

Redazione
Redazione
Desk della redazione, con questo account pubblichiamo comunicati stampa, eventi e notizie di carattere regionale e nazionale
News feed
Notizie simili