venerdì 14 Giugno 2024

La Spezia, 1 giovane su 3 oltre il limite dell’alcoltest prima di mettersi alla guida

708 alcoltest anonimi e gratuiti effettuati nel centro storico e al Pin grazie all’impegno dei volontari della Croce Rossa della Spezia. È un primo bilancio della quarta edizione di “Saturday night live”, il progetto di educazione alla sicurezza stradale sostenuto per il quarto anno consecutivo dal Sindacato nazionale degli agenti di assicurazione (Sna), che ha l’obiettivo di sensibilizzare i giovani spezzini a un comportamento sicuro prima di mettersi alla guida, evitando l’abuso di alcol.

Gli screening sono iniziati nel weekend del 15-16 luglio, sono proseguiti fino a oggi e verranno nuovamente riproposti dai Giovani della Croce Rossa durante le serate della movida anche nel corso dei prossimi mesi, fino a dicembre. Oltre agli alcoltest, i Giovani CRI hanno coinvolto i loro coetanei in test sulla prontezza dei riflessi (Blaze Pod System), che attraverso giochi e sfide di abilità dimostrano concretamente la perdita di lucidità causata dall’assunzione di alcol, un fattore molto pericoloso quando si è alla guida di un veicolo. Per l’edizione 2023 è stata anche introdotta una novità, quella del “quiz competitivo”, con i concorrenti che hanno la possibilità di prenotarsi per primi, attraverso due pulsanti bluetooth, per rispondere a domande sulla sicurezza stradale e sulle forme di dipendenza, appositamente riprodotte su uno schermo come in un quiz televisivo.

In totale agli alcoltest eseguiti in questa prima fase di “Saturday night live”, si sono sottoposti volontariamente nel 73,4% dei casi ragazzi e nel 26,6% ragazze. I partecipanti allo screening nel 17,7% dei casi avevano meno di 18 anni, nel 66,1% tra 18 e 25 anni, nell’11,3% tra 26 e 35 anni e infine nel 4,9% dei casi più di 35 anni. Complessivamente, nel 32,7% dei casi i partecipanti hanno presentato un tasso alcolemico superiore al limite di legge per potersi mettersi alla guida di un veicolo (0,5 g/l; mentre per i minori di 21 anni e chi ha conseguito la patente da meno di tre anni 0 g/l). Più nel dettaglio, il 27,3% di chi si è sottoposto all’alcoltest aveva un tasso alcolemico pari a 0 g/l, il 23,5% compreso tra 0,1-0,4 g/l, il 16,5% tra 0,4 e 0,5 g/l, il 15,4% tra 0,5-0,8 g/l e infine il 17,3% superiore a 0,8 g/l. 

Articoli Simili

Verified by MonsterInsights