21 Febbraio 2024, mercoledì
10 C
Fivizzano

La Spezia: due uomini arrestati dopo una compravendita di cocaina alla fermata del bus

Nel pomeriggio di sabato 1° ottobre la Questura della Spezia, con il personale dell’Ufficio Prevenzione generale e Soccorso Pubblico, ha predisposto un servizio straordinario di controllo del territorio nelle principali vie del centro cittadino con lo scopo di prevenire e reprimere i fenomeni di spaccio di sostanze stupefacenti.

Gli agenti della Squadra Volante hanno setacciato piazza Verdi, piazza Europa e via Veneto, cercando un riscontro ad alcune segnalazioni dei residenti della zona che avevano indicato alcuni soggetti sospetti nei pressi delle fermate dell’autobus. Proprio transitando su via Veneto, all’angolo con via Crispi, gli agenti hanno notato due uomini, che con fare circospetto si avvicinavano ad un terzo uomo proprio nei pressi della pensilina dell’Atc, assistendo direttamente allo scambio di una dose di cocaina con una quantità di denaro.

Alla vista della transazione, la polizia ha bloccato i due sospetti e ha riscontrato che effettivamente c’era stato uno scambio di droga. Uno degli uomini è stato trovato in possesso della cocaina già suddivisa in quattro dosi pronta per essere venduta, mentre l’altro aveva in dosso un quantitativo di danaro corrispondente alla cessione della dose all’acquirente, che nel frattempo ha fatto perdere le proprie tracce.

I due soggetti, senza fissa dimora, sono stati tratti in arresto con l’accusa di spaccio di sostanze stupefacenti e messi a disposizione del pubblico ministero in attesa della convalida e del rito direttissimo.

Nella mattinata di ieri il giudice per le indagini preliminari Elisa Scorza ha convalidato l’arresto dei due uomini.

Redazione
Redazione
Desk della redazione, con questo account pubblichiamo comunicati stampa, eventi e notizie di carattere regionale e nazionale
News feed
Notizie simili