mercoledì 17 Luglio 2024

Insediato l’Osservatorio provinciale sulla condizione delle persone con disabilità

Si è svolta nella Sala della Resistenza del Palazzo Ducale di Massa la prima seduta dell’Osservatorio Provinciale sulla condizione delle persone con disabilità di cui è coordinatore Giacomo Perfigli, nominato dal Presidente della Provincia di Massa-Carrara, Gianni Lorenzetti, al termine di una procedura mediante avviso pubblico. La costituzione dell’osservatorio è avvenuta, come prevede il regolamento, con decreto dello stesso presidente su indicazione  del coordinatore.

“Questo osservatorio – ha ricordato in apertura Elisabetta Sordi, vice presidente della Provincia – nasce, costituendone l’evoluzione, sulla base dell’esperienza della Consulta provinciale delle persone con disabilità, presieduta da Pierangelo Tozzi, che ringraziamo per il forte impegno profuso e i risultati conseguiti che hanno permesso di dare un buon contributo e una buona base a questo osservatorio. Passare dalla consulta all’osservatorio è stata una scelta di metodo: non più un organo consultivo ma un osservatorio permanente sullo stato di attuazione della Convenzione internazionale sui diritti delle persone con disabilità. È un impegno forte che ci prendiamo noi come ente istituzionale e voi come componenti”.

La vicepresidente ha poi letto il messaggio di saluto dell’ex presidente della consulta:
“Con la ripresa dei lavori istituzionali di un organismo che vigilerà sull’attuazione dei diritti delle persone con disabilità – scrive Pierangelo Tozzi –riprende, dopo una lunga pausa, un impegno culturale e sociale che nobilita l’intera nostra Provincia. Formulo al nuovo organismo gli auguri più veri e sinceri di un proficuo lavoro perché, ma ne sono certo, possa migliorare  la qualità della vita dei disabili di oggi. Un buon  lavoro  ispirato dalla  consapevolezza che  parlare di Disabilità significa parlare di futuro, perché una città, un territorio davvero  accessibile, ospitale e determinato ad eliminare ogni forma di discriminazione diviene un luogo, una Comunità dove la qualità della vita è migliore per tutti”.

Il coordinatore Perfigli ha poi comunicato l’avvenuta individuazione, nel rispetto della parità di genere, dei due vice coordinatori: Fiorella Nari (Anfass Massa) e Roberto Pistone (Anmic): successivamente, dopo le prime indicazioni rispetto alla programmazione da parte del coordinatore, c’è stato  la possibilità per i componenti di presentarsi e svolgere le prime riflessioni, con suggerimenti, rispetto alle attività da portare avanti. Il primo impegno sarà quello di costituire dei gruppi di lavoro tematici. Sul versante comunicazione una pagina su Facebook farà da contenitore dell’attività dell’Osservatorio.

Questi i componenti dell’osservatorio (membri effettivi e tra parentesi i membri supplenti):

–      Giacomo Perfigli, Coordinatore
–      Elisabetta Sordi, vice presidente della Provincia con delega alle pari opportunità
–      Katia Tomè, consigliere provinciale di maggioranza
–      Omar Tognini, consigliere provinciale di minoranza
–      Paolo Bestazzoni (Manuela Coloretti) Aldi Lunigiana
–      Fiorella Nari (Giuseppe Mussi) Anfass Massa
–      Fabio Basile (Maria Margherita Fosciano) Unione ciechi
–      Roberto Pistone (Giulia Brandolini) Anmic
–      Maurizio Bertolini  (Manuel Donati)  Aism
–      Gabriele Gemma (Tiziana Santini) Ordine Ingegneri
–      Alessia Ricci (Iunior Albert De Franco) Ordine Architetti
–      Tiziana Marrazzo (Marco Sagliano) Albo Geometri
–      Daniele Biagini (Serena Silla) Ordine Avvocati
–      Nicola Cencetti (Arianna Menconi) Ordine Commercialisti
–      Andrea Podestà (Manuela Paladini) CNA
–      Gabriele Mascardi (Luciano Franchi) Confartigianato
–      Elena Bottari (Itala Tenerani) Balneari
–      Federica Deni (Sonia Finali) Albergatori
–      Elisa Migliorini (Ufficio scolastico Regionale ambito Lucca Massa e Carrara)
–      Angiolo Batignani (Lucia Zanza) ASD Aphap Massa
–      Daniela Secchiari (Maria Ellis Zioli) Anmil Patronato
–      Paolo Bruschi (Mirco Moscatelli) Anmil
–      Luigi Ianuale (Patrizia Gallo) Dammi Voce Onlus
–      Francesca Mazzi (Simonetta Marchini) Autismo Apuania

Articoli Simili