venerdì, Agosto 12, 2022
HomeMassa CarraraIncontro tra CIA Toscana...

Incontro tra CIA Toscana Nord e la provincia di MASSA CARRARA

“E’ stato un incontro proficuo, durante il quale si è parlato non solo dei problemi che affliggono il comparto dell’agricoltura, ma anche il territorio e, soprattutto, delle possibili strade che possiamo percorrere per risolvere questi problemi”.

E’ questo il commento del presidente della Cia Toscana Nord, Luca Simoncini, all’indomani dell’incontro con il presidente della Provincia, Gianni Lorenzetti e la vicepresidente Elisabetta Sordi “che intendo ringraziare per la disponibilità e attenzione alle questioni sollevate”, sottolinea il presidente dell’associazione.

“Nell’incontro – prosegue Simoncini – abbiamo affrontato il problema della siccità che è di stringente attualità ed è legato al tema dei cambiamenti climatici sul quale dobbiamo riflettere attentamente per poter mettere in atto azioni che prevengano emergenze come quella che stiamo vivendo in queste settimane”.

Questo, comunque, è stato solo uno dei tanti argomenti trattati dai vertici della Cia Toscana Nord con il presidente dell’amministrazione provinciale e la sua vice: dai problemi legati alla fauna, compresa la peste suinaall’aumento dei prezzi che sta mettendo in ginocchio diversi comparti del settore e che rischia di peggiorare una crisi che è già in atto.

“Abbiamo affrontato anche la questione delle infrastrutture e delle difficoltà che, in alcune aree della nostra provincia, si riscontrano per poter accedere alle aziende. Inoltre, abbiamo riscontrato – conclude Simoncini – una volontà comune per il rilancio del Distretto rurale della Lunigiana. Ritengo che questo sia un passo decisamente molto importante per poterci coordinare in maniera efficace sul territorio e avere, in questo modo, la possibilità di accedere ai bandi messi a disposizione sia dall’Europa, sia nell’ambito del Pnrr, dando così al comparto agricolo una reale possibilità di riprendersi e rilanciarsi”.

Ultime notizie

Continuano le “Notti di Qualità”, Varese: “Tanti i giovani che si rivolgono al nostro stand”

La manifestazione “Notti di qualità”, con la sua uscita ad Aulla, è arrivata al giro di boa. “Con l’evento che si è svolto ad...

Emergenza siccità, situazione sempre più critica negli impianti irrigui della Lunigiana

La Lunigiana sta affrontando una crisi idrica senza precedenti. Tra maggio e luglio di quest'anno le piogge si sono ridotte anche del 75% rispetto...

Upvivium: il contest enogastronomico della Riserva di Biosfera Mab Unesco entra nel vivo

Incassa l'ok ufficiale di Alma, la Scuola internazionale di Cucina italiana, Upvivium, il prestigioso contest enogastronomico a filiera corta, nel 2022, di 18 squadre....

pubblicità

it_ITItalian