8 Febbraio 2023

Il fascismo e la storia, un incontro a La Spezia

La Società Dante Alighieri della Spezia, presieduta dal dott. Carlo Raggi, in linea con i programmi della Sede Centrale di Roma e con i patrocini del Comune della Spezia, dell’Istituto spezzino per la storia della Resistenza e dell’Età Contemporanea, e la collaborazione della Fondazione Carispe e della Libreria Ricci, ha organizzato la presentazione del libro Il fascismo e la storia, curato dalla prof.ssa Paola S. Salvatori, docente e ricercatrice presso le Università di Roma Tre e  Scuola Normale Superiore di Pisa.

Il volume, edito dalla Scuola Normale di Pisa nel 2021, affronta il tema dell’uso politico dell’analogia storica come uno dei  principali strumenti utilizzati dal regime fascista per fabbricare e alimentare il consenso; l’intenzione della studiosa è quello di restituire la complessità di un fenomeno non solo culturale ma anche politico e identitario, le cui tracce sono giunte talvolta fino a noi.

Con la prof.ssa Paola S. Salvatori, una delle più autorevoli e competenti studiose del fascismo nel panorama culturale e universitario del nostro paese, autrice di innumerevoli pubblicazioni sull’argomento e di volumi di altissimo valore scientifico, dialogherà il prof. Fabio Certosino, docente di materie letterarie presso il Liceo Classico Costa della Spezia.

La conferenza si terrà venerdì 21 ottobre, alle ore 16,30, presso la sala al terzo piano della Fondazione Carispezia di via Chiodo 36, con ingresso libero.

É previsto il rilascio dell’attestato valido per il riconoscimento dei crediti formativi per docenti e studenti. 

Ultime notizie

Aulla celebra il “Giorno del ricordo”

Il “Giorno del ricordo” è una solennità civile nazionale italiana, che si celebra il 10 febbraio di ogni anno,...