lunedì 27 Maggio 2024

Il Comune di Tresana ottiene un finanziamento record dal PNRR

Il Capo del Dipartimento per gli Affari interni e territoriali del Ministero dell’interno e il Capo del Dipartimento della Ragioneria generale dello Stato del Ministero dell’economia e delle finanze di concerto hanno reso noti i nomi dei Comuni beneficiari di finanziamenti per la messa in sicurezza del territorio a rischio idrogeologico; per la messa in sicurezza di strade, ponti e viadotti; per la messa in sicurezza ed efficientamento energetico degli edifici, con precedenza per gli edifici scolastici, e di altre strutture di proprietà degli enti.

Le risorse sono attinte dal PNRR, Piano di Ripresa e Resilienza.

Per la provincia di Massa-Carrara sono tre i vincitori: il Comune di Carrara, il Comune di Pontremoli e il Comune di Tresana.

Il piccolo Comune lunigianese guidato dal Sindaco Matteo Mastrini porta a casa ben 437.000 Euro: “Serviranno alla messa sicurezza della strada e del versante di acesso al Castello Malaspina di Tresana. L’antico maniero oggi è un’importante struttura ricettiva: rinato grazie alla Fondazione Defendente Maneschi, rappresenta un ponte fra le nostre radici ed il nostro futuro. L’Amministrazione comunale ne persegue la valorizzazione in accordo con la proprietà”, commenta il sindaco Mastrini.

“Il Castello Malaspina di Tresana sorge su una rocca posta al culmine della stretta piana alluvionale del fiume Osca, affluente del fiume Magra. La rocca ha pendii ripidi e pareti quasi verticali che rendono il Castello inaccessibile e facilmente difendibile, nonché adatto agli avvistamenti (dalla rocca la vista spazia fino alle Alpi Apuane)”. Anche dalla Fondazione Maneschi sono arrivate parole di “viva soddisfazione”.

Articoli Simili

Verified by MonsterInsights