giovedì 20 Giugno 2024

Identificato il cadavere ritrovato a Marina di Carrara

Svolta nelle indagini sul corpo ritrovato ieri mattina sulla spiaggia di Marina di Carrara.
Si tratterebbe di una 50enne residente nella periferia di Sarzana, la cui scomparsa era stata segnalata da una parente dopo che venerdì sera la donna non era rientrata a casa.
Sul cadavere è stata disposta l’autopsia e al momento sembra che non ci siano ferite che possano far pensare a una morte violenta. Tuttavia gli inquirenti non escludono ancora ulteriori sviluppi.
Al vaglio le ultime ore di vita della 50enne: potrebbe essere finita accidentalmente in un torrente e poi in mare a causa del violento nubifragio che si è abbattuto nella notte.

Articoli Simili