giovedì 6 Ottobre 2022

I combattimenti tra Israele e Striscia di Gaza

Divampa la guerra tra Israele e Hamas, con lo Stato ebraico deciso a proseguire “senza limiti di tempo” un conflitto “esteso”. Alla pioggia di razzi arrivati da Gaza – oltre mille di cui 850 intercettati dal sistema di difesa Iron Dome e 200 esplosi nella Striscia – l’esercito ha risposto con decine e decine di attacchi contro obiettivi di Hamas e della Jihad islamica.

Tra i dirigenti militari uccisi ci sono il comandante della brigata di Hamas a Khan Yunes, Hasan Salama, e il capo dell’Intelligence Abu Muhammad al-Hasan al-Yazuri. In un attacco precedente sono morti altri dirigenti dell’organizzazione palestinese Hassan Kaoggi e Wail Issa. 

In queste ore i soldati israeliani hanno sparato e ucciso un uomo palestinese identificato come Hussein Atiyyeh Titi, 26 anni, durante un raid del campo profughi di Fawwar, a sud della città di Hebron, in Cisgiordania meridionale. A scriverlo è l’agenzia di stampa Wafa, che cita il ministero della Salute di Hamas mentre il sistema di difesa Iron Dome ha “intercettato un drone di Hamas” entrato nello spazio aereo di Israele dalla Striscia di Gaza. Lo confermano su Twitter le forze israeliane (Idf), ribandendo che non tollereranno “violazioni della sovranità israeliana”. Secondo il Times of Israel il drone, più grande di quelli comunemente diffusi, è stato abbattuto e non è chiaro se fosse un drone armato.

Secondo il governo di Gaza, sono rimaste uccise finora almeno 35 persone, tra cui 10 bambini.

Per capire bene come si è arrivati ad oggi, un video semplice ed esplicativo:

Ultime notizie

Geotermia, la Toscana punta al raddoppio. Monni: “Governo, basta incertezze”

La Toscana punta al raddoppio della potenza geotermica in tempi brevi. A Earth, fiera dell’innovazione tecnologica in campo ambientale, l’assessora regionale all’ambiente Monia Monni...

Mostra e Convegno  “I funghi del castagneto”

L’autunno si sa, è stagione ricca per il Comune di Pontremoli e per tutto il territorio in cui questo è inserito. Funghi, castagne, cromature...

Tpl, Baccelli scrive ad Autolinee: “Troppi disservizi, necessari chiarimenti”

Oltre 1000 reclami giunti al Numero Verde regionale, il triplo di quelli pervenuti nello stesso periodo l’anno scorso. Oltre il 40% di questi riguarda...
it_ITItalian