27 Febbraio 2024, martedì
8.6 C
Fivizzano

Guida col telefono in mano e viene denunciato per droga

Nel pomeriggio venerdì, durante la normale vigilanza stradale lungo la A-12 in provincia della Spezia, una pattuglia della Polizia Stradale della Sottosezione di Brugnato, ha affiancato un’autovettura con alla guida un uomo che faceva uso del telefonino.

Mentre gli operatori gli intimavano l’alt facendolo fermare al casello autostradale di Brugnato, l’uomo, un cittadino del Marocco di 33 anni residente in Piemonte, cercava di disfarsi di un involucro lanciandolo per terra. Il gesto non è però sfuggito agli operatori di polizia che hanno recuperato l’involucro risultante contenere 100 grammi di hashish.

Gli agenti della polstrada hanno proseguito il controllo all’interno dell’autovettura dove, oltre ad una mazza da baseball riposta a fianco del sedile di guida e quindi prontamente utilizzabile, sono stati rinvenuti, debitamente occultati, oltre 23 kg di tabacchi esteri lavorati ed una somma in contanti di 4.000 euro.

L’uomo, dopo essere stato accompagnato presso gli uffici della Polizia Stradale di Brugnato e sottoposto agli accertamenti del caso, oltre ad essere sanzionato perché alla guida con il cellulare, è stato denunciato in stato di libertà alla competente Autorità Giudiziaria per i reati di detenzione di sostanze stupefacente, di oggetti atti ad offendere e per contrabbando di tabacchi esteri lavorati: la merce e la sostanza stupefacente è stata sequestrata.

Redazione
Redazione
Desk della redazione, con questo account pubblichiamo comunicati stampa, eventi e notizie di carattere regionale e nazionale
News feed
Notizie simili