Furto alla farmacia di Santo Stefano Magra: denunciati due minorenni

Arresto – Immagine di repertorio

Lo scorso 6 ottobre, durante la notte, in una farmacia di Santo Stefano Magra era stato commesso un furto: i ladri, dopo aver sfondato la porta di ingresso principale, si erano introdotti nel locale e si erano impossessati del denaro contante custodito in cassa, circa 3.000 euro.


La mattina dopo la titolare, dopo l’amara scoperta fatta al momento dell’apertura, aveva chiamato il 112 ed una pattuglia era intervenuta sul posto per i primi accertamenti. Avviata l’indagine, i carabinieri della stazione, locale grazie ad alcune testimonianze e all’attenta visione delle immagini delle telecamere di videosorveglianza, in pochissimi giorni sono giunti all’identificazione dei presunti autori del furto.


Si tratterebbe di due ragazzi minorenni, poco più che quattordicenni, di origine marocchina, che tuttavia, nonostante la giovane età, annoverano già parecchi precedenti per reati contro il patrimonio. I carabinieri sono successivamente riusciti a rintracciarli e li hanno denunciati alla Procura della Repubblica presso il Tribunale per i minorenni di Genova per furto aggravato in concorso. Le indagini proseguono per accertare se i due minori possano essersi resi responsabili di altri furti in zona.

Total
1
Condividi
Lascia un commento
Total
1
Share
it_ITItalian

Aiutaci a mantenere libero e gratuito questo giornale.
Una persona informata contribuisce a migliorare il mondo!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: