26 Febbraio 2024, lunedì
7.3 C
Fivizzano

Evento a Massa contro la violenza agli operatori sanitari e volontari

“Rispetta e solidarizza con chi ti aiuta. Il nemico non è il medico o l’operatore socio sanitario ma il virus, la malattia”. Questo il tema del pomeriggio evento nazionale promosso dalla nuova Associazione di Pubblica Assistenza “Croce Azzurra” Massa Montignoso che si terrà sabato 5 marzo con inizio alle 16,30 precise nel salone dei Fratelli delle Scuole Cristiane a Massa in viale Eugenio Chiesa 64 a fianco della chiesa della Misericordia e davanti a piazza Garibaldi.

Si tiene in occasione della giornata  nazionale di educazione e prevenzione contro la violenza nei confronti degli operatori sanitari e socio-sanitari che, come è noto è stata fissata il 12 marzo di ogni anno  ed è  prevista dalla  ma la “Nuova Croce azzurra” ha voluto effettuarla il sabato prima del 12, appunto il 5, perché gli organizzatori vogliono che sia questo un   momento non solo di solidarietà ma anche di ringraziamento.

Troppe sono infatti le violenze che vengono operate contro medici, infermieri personale sanitario e socio sanitario nonchè contro i volontari che operano in questo delicato settore importante quindi la legge nazionale e soprattutto l’impegno di tutti a solidarizzare non solo a parole conn queste grandi figure professionali checi garantiscono la salute.

La manifestazione è a  invito in quanto dalle 16,30 grazie ad  Antenna3  sarà effettuata una diretta tv ed una mondovisione in streaming  basta collegarsi al canale 99 DBT. I lavori saranno condotti da Maria Rita Zorzi. Testimonial d’eccezione il grande maestro di musica Pietro Faleni. Il programma prevente, dopo l’intonazione dell’inno nazionale da parte del tenore Massimo Lucchetti, l’introduzione e spiegazione dell’evento da parte del responsabile organizativo dell’Associazione. Seguirà il collegamento con la Federazione degli Ordini dei Medici Chirurghi ed Odontoiatri a Roma  dove il Dottor Roberto Monaco segretario nazionale della Federzione porterà il saluto.

Seguiranno gli interventi del professor dottor Ferruccio Bonino scienziato di fama internazionale per la scoperta dei virus epatici maggiori “B” e “C”  della dottoressa Sara Stocchi farmacista su: “Farmacisti operatori in prima linea: i vari aspetti della violenza”. Seguirà la consegna di un artistico attesto di solidarietà (creato come tutta la grafica e la direzione tv da Daniete Terzoni) e ringraziamento agli Ordini professionali, autorità presenti, associazioni patrocinanti.

“Subito dopo lo stesso attestato – dicono gli organizzatori –  sarà consegnato ad un medico di medicina generale, un infermiere, un os, un veterinario, un laboratorista e alle molte altre  figure socio sanitarie  che hanno lottato sia ieri che oggi ed ancora  lottano contro il virus  covid ma soprattutto  per garantirci la tutela a 360 della salute sia nel territorio che in ospedale e ovviamente a  tutti i volontari che come gli altri ogni giorno per 365 giorni giorno e notte si adoprano per la collettività.

Due parole infine sulla  “Nuova Croce Azzurra” Massa-Montignoso. È stata  rifondata solo tre anni fa; lo scorso anno ha registrato ben  4000 servizi sociali, 12 i mezzi in attività e, per ora, registriamo oltre 30 volontari. Intense durante il periodo di acuta pandemia le richieste di servizi relativi alle attività che erano impedite dal dover essere confinati nelle proprie abitazioni. Era ed ancora oggi è  aumentata  la richiesta di assistenza domiciliare come la richiesta  di medicine, della spesa, al recapitare indumenti all’Ospedale locale edaltro non meno importante. 

PATROCINATORI: Provincia di Massa-Carrara, Comuni di Massa e Montignoso. Ordine dei Medici, Chirurghi, Odontoiatri, Fimmg Federazione Medici Medicina Generale Farmacisti, Ordine delle Professioni Infermieristuche tutti di Massa Carrara; Rotary Club Marina di Massa Riviera Centenario. Ed ancora Ail, A.L.I.Ce. Pistoia; Associazione Farmacisti Volontari Protezione Civile, La Salle, erro club Aeroporto Luni. 

Diego Remaggi
Diego Remaggihttp://diegoremaggi.me
Direttore e fondatore de l'Eco della Lunigiana. Scrivo di Geopolitica su Medium, Stati Generali e Substack.
News feed
Notizie simili