lunedì 27 Maggio 2024

Equi Terme: l’associazione presepe vivente già al lavoro per la Natività 2023

L’Associazione Presepe Vivente di Equi Terme è già al lavoro per la prossima edizione della Natività, che si svolgerà dal 23 al 26 dicembre nel suggestivo scenario delle grotte e delle vie del borgo.
Quest’anno, però, c’è un appuntamento speciale che precede l’evento: la partecipazione al Presepe Vivente di tutte le associazioni, che si terrà a Roma il 16 dicembre in occasione dell’ottavo centenario del primo presepe di San Francesco ad Assisi.

I figuranti di Equi, guidati dal presidente Fabio Furia, avranno l’onore di ricevere una benedizione personale da Papa Francesco, che li ringrazierà, insieme agli altri ‘colleghi’ di tutta Italia, per il loro impegno nella valorizzazione di questa tradizione popolare e religiosa.

Sarà un momento emozionante e un grande stimolo per la riuscita della Natività di Equi, alla trentatreesima edizione, che presenterà alcune novità, come il percorso allungato e i costumi rivisitati.
Inoltre, il 26 dicembre ci sarà ancora l’iniziativa del treno storico che porterà i visitatori dalla Versilia e dalle località sul percorso apuano-spezzino-lunigianese fino al luogo della rappresentazione.
“Quest’anno ci saranno molte novità in programma – dichiara il presidente Fabio Furia -, tra cui l’ampliamento del percorso che renderà più spettacolare la scenografia. I volontari sono già impegnati nell’organizzazione logistica. Inoltre, le sarte del paese hanno rivisto i costumi dei personaggi. Infine, la nostra associazione ha confermato il treno storico del 26 dicembre con partenza dalla Versilia e arrivo nei luoghi della Natività”.

Articoli Simili

Verified by MonsterInsights