Corrilunigiana, si è svolta la trentesima edizione della corsa delle Castagne a Fivizzano

Dopo nove mesi di battaglie per aggiudicarsi  le prime posizioni di categoria, a Fivizzano in occasione della 30esima edizione della corsa delle castagne si chiude il 33esimo Corrilunigiana Memorial Franco Codeluppi dopo il rinvio per condizioni meteo avverse di domenica 17 novembre.

Maurizio Cardellini e tutto il suo staff hanno messo a segno una grande manifestazione per il bellissimo traguardo  dei 30 anni di organizzazione.

A Fivizzano sono arrivati circa 150 atleti nelle varie categorie con atleti di alto livello visto l’importanza della manifestazione.

Ore 9,15 partenza delle gare giovanili dove circa 40 baby hanno dato vita ad una battaglia per gli ultimi punti da poter aggiungere alla classifica finale, ore a 9,45 con uno spiraglio di sole partiva la gara assoluta, come detto tantissimi nomi di prestigio del podismo locale e nazionale.

Gara tattica nel primo giro, dove vedeva il portacolori della pro Avis Castelnovo magra Gabriele Benedetti scandire il ritmo, seguito dall uomo dello Spezia Marathon dlf Lino Zano, dal leone Stefano Ricci in compagnia del compagno Andrea Alberti, Davide Pruno, Stefano Ofretti , Mohamed Rity , Lorenzo Trentacosti e per chiudere questo drappello un certo Jamali Jilali, che rimaneva nelle retrovie fino alla salita dove innescava il turbocompressore e in poche folate balzava al comando della gara in tutta scioltezza, quando c è in gara questo fortissimo atleta si vede sempre una corsa di alto livello, falcata potente e una progressione micidiale per il portacolori del Gp Parco Alpi Apuane.

Arrivo in solitaria per Jamali con un buonissimo 4201, a 49 secondi Rity Mohamed della Delta spedizioni, poi il ragazzo che non si sente mai ma si vede sempre all’arrivo Gabriele Benedetti 4343, a seguire il leone Stefano Ricci 4355 che anche lui come il Benedetti ama moltissimo questa gara, Lino Zano 4400, Andrea Alberti 4509, Stefano Ofretti 4529 per i Gas runners, Davide Pruno 4542 per Atletica Favaro,  Lorenzo Trentacosti 4630 per Asd Alta Toscana , Saverio Crocetti 4634 per Asd Pro Avis che con questa gara  a sempre un feeling particolare ma questa volta a Fivizzano sono arrivati atleti di primordine, nelle prime nove posizioni quattro atleti della scuderia del coach Roberto Vitaloni sempre presente per dispensare tattica e consigli .

Gentil sesso sugli scudi per l’ atletica Castello Elena Bertolotti 5124che anch’essa ama questa gara, infatti il suo nome è già scritto diverse volte nell albo d’oro,  per lei infatti arrivo in solitaria all arco gonfiabile, dietro Susanna Neri 5511 (Nuova atletica Lastra),  Giada Brizzi 5703 (Spezia Marathon dlf),  Monica Arcangeli 5742 (Asd Pro Avis),  Cristina De Rocco 5745 (Asd Pro Avis), Deborah Bonati 5948 (Asd Golfo dei Poeti), un grande rientro x Sara Chiocca 01:01:05(Asd Golfo dei Poeti), Elisa Cosini 01:03:40 (Spezia Marathon).

Una menzione particolare per un altro portacolori del Gp parco Alpi Apuane che torna alla vittoria dopo diversi mesi di infortuni e problemi fisici Luciano Bianchi (Parco Alpi Apuane).

Nelle categorie giovanili: in cat. A 1° Mattia Fasulo (Pol. Pontremolese) , 2° Andrea Bignami (Stracarrara), 3° Marco Mosti (Afaph); in cat. B1 1° Leonardo Migliozzi (Atl. Spezia), 2° Leonardo Marchetti (Massa Run), 3° Jacopo Pellegrini (Pol. Pontremolese); in cat. B2 1° Simone Ferdani (Pol. Pontremolese), 2° Leonardo Cardellini (Asd Castello di Montechiaro); in cat. M 1^ Luna Sabatelli (Spezia Triathlon), 2^ Ilaria Magnani (Pol. Pontremolese), 3^ Martina Rosi (Pol. Pontremolese); in cat. N1 1^ Stella Pastina (Massa Run), 2^ Asia Ridolfi (Afaph), 3^ Linda Della Bona (Afaph).

Quindi chiusi i giochi delle varie categorie, ora appuntamento a tutti per sabato 7 dicembre alle ore 18,00 presso la sala Tobagi di Aulla, dove Enzo e Massimo aspettano atleti e simpatizzanti per onorare i vincitori delle categorie, i sette campionissimi vincitori del memorial Franco Codeluppi (coloro che hanno disputato tutte e 27 le gare in calendario) e svelarci il calendario del 34esimo Corrilunigiana Memorial Franco Codeluppi della stagione 2020, poi trasferimento presso il Demy Hotel alle 20,30 per la cena del podista e per gli auguri Natalizi.

Vogliamo ricordare che domenica 1 dicembre dobbiamo essere tutti presenti sul lungomare di La Spezia dove Massimiliano Ercolini e tutto lo staff dello Spezia Marathon dlf e tutti i volontari ci aspettano per la 6^ edizione della Run for Children, una corsa per beneficenza, dove l intero incasso della manifestazione sarà donato al reparto pediatria dell’ospedale Sant’Andrea e vedrà impegnati sia atleti che competitivi ma soprattutto bambini e intere famiglie per una semplice passeggiata ma per un giusta causa.

Per info e news: www.corrilunigiana.it

Ultime notizie

Disabilità visiva, aperto info point ANIC ad Aulla

L'info point Giovani ANIC è attivo da quest'anno anche ad Aulla, in Piazza Gramsci all'interno del palazzo comunale. Si tratta...