sabato 26 Novembre 2022

Con-vivere sei tu! La campagna per i volti del festival

Il festival con-vivere ha bisogno di voi: dei vostri occhi e dei vostri sorrisi, della voglia di vivere e di stare insieme. È partita la campagna di ricerca per i nuovi volti delle locandine della rassegna. Una tradizione che si rinnova anno dopo anno sin dalla prima edizione del festival promosso dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Carrara. Siamo arrivati alla sedicesima edizione cercando sempre di restare legati alla tradizione ma nel segno del cambiamento. Rinnovamento che si realizza nei temi del festival, diversi a ogni edizione, e nei volti che lo rappresentano.
Perché con-vivere siete voi. È il pubblico che segue il progetto con passione evento dopo evento, stagione dopo stagione. Sono i protagonisti delle iniziative. È un festival che si compone di facce diverse di anno in anno. Una tradizione che gli organizzatori vogliono portare avanti anche in questa edizione: la campagna di ricerca di nuovi volti che vogliono ‘metterci la faccia’ è partita. Ci sono mille motivi per farlo: perché amate il festival, perché volete mettervi in gioco, per sfida o semplice curiosità. Oppure perché siete proprio voi i protagonisti del tema di quest’anno: la cura.

È una parola che ha tanti significati e tocca molti aspetti della nostra vita. La cura ha a che fare con la salute e mai come adesso ne sentiamo importanza e valore: un anno di pandemia ha del tutto stravolto il nostro modo di guardare e pensare il mondo. Ma cura è quella che dobbiamo avere tutti i giorni per l’ambiente che ci circonda che dobbiamo salvaguardare le il futuro. Ed è la cura per i bambini nelle scuole, per crescere uomini migliori, così come quella verso la nostra famiglia e gli affetti più cari.

I temi non mancano. Ora basta riempirli di contenuti e… di volti! Insomma, tocca a voi: metteteci la faccia per il festival. Perché con-vivere siete voi.

Partecipare è semplicissimo: basta mandare una mail a info@con- vivere.it entro il 20 maggio scrivendo nell’oggetto “locandine 2021”; nel corpo della mail poi bisogna indicare nome, cognome, professione, nazionalità e recapito telefonico. La selezione verrà effettuata sulla base della pertinenza al tema di questa edizione e sulla base dei posti disponibili. La partecipazione è a titolo gratuito.

Ultime notizie

Processo per il crollo del ponte di Albiano Magra: CNA sarà parte civile

La CNA di Massa-Carrara, unitamente alle imprese, esprime soddisfazione la decisione del Giudice Dott. Dario Berrino, per avere ammesso la sua istanza presentata dall’...

“Spezia, tre anni in paradiso” la presentazione del nuovo libro di Ferrari e Napoletano

Lunedì 28 novembre alle ore 18 al Cinema Il Nuovo (Via Colombo 99, La Spezia) verrà presentato il libro “Spezia tre anni in paradiso”...

Al Teatro degli Animosi di Carrara arrivano  Sabina Guzzanti e Giorgio Tirabassi

Dopo il grande successo del primo spettacolo inaugurale, la stagione di prosa al teatro degli Animosi di Carrara prosegue venerdì 2 e sabato 3...
it_ITItalian