Bagnone, la minoranza attacca: “Avanza il degrado”

Bagnone

“Nelle piccole comunità locali la manutenzione ordinaria è una necessità ben più importante delle grandi opere. La cittadinanza non ha grandi pretese e chiede poche cose. Quando però anche la manutenzione ordinaria viene meno, allora è il momento di farlo presente”. Così, in una nota, il consigliere di minoranza di Bagnone Gianluigi Cortesi, ha sottolineato l’incuria dei cimiteri comunali.

Bagnone

“Il degrado avanza inesorabile – sostiene Cortesi -, quello che rammarica è che colpisce soprattutto luoghi benedetti e sacri alle piccole comunità, dove riposano generazioni di persone che hanno fatto la storia del nostro Comune. Come si può aver riguardo per i vivi se non si rispetta il riposo dei morti?”.

A rispondergli il Consigliere di maggioranza Urbano Simonetti, che cita i ritardi della cooperativa che si occupa della pulizia. Giustificazioni alle quali, sempre Cortesi, risponde così: “Non è una scusa plausibile, non è pensabile che la gente aspetti i comodi di che è affidatario dei lavori, e chi li affida deve accertare che la ditta appaltante sia in grado di fare i lavori in tempi utili”.

Lascia un commento
Total
1
Share
it_ITItalian

Aiutaci a mantenere libero e gratuito questo giornale.
Una persona informata contribuisce a migliorare il mondo!