sabato 24 Settembre 2022

Autolinee Toscane, 2 nuovi bus ad Aulla

Ci sono nuovi bus di Autolinee Toscane sulle strade delle province di Massa CarraraLivornoPisa.  Si tratta dei Crossway di IVECO BUS che dal 13 settembre hanno iniziato il proprio servizio, in prossimità dell’avvio dell’anno scolastico, lungo le linee extraurbane. Sono mezzi lunghi poco più di 10 metri e possono ospitare 44 passeggeri seduti più 26 in piedi, posti che scendono a 44 seduti e 23 in piedi in caso di presenza di una persona disabile con carrozzina. Infatti, questi nuovi bus sono stati pensati con particolare attenzione per i passeggeri con disabilità che possono salire sul bus attraverso una speciale pedana a sollevamento idraulico. Date le loro dimensioni non enormi, i Crossway da 10 metri sono utilizzati nelle tratte dove le strade non sono ampie e per collegare comuni e frazioni non troppo grandi.  Nello specifico: 

I 2 bus della provincia di Massa Carrara sono ad Aulla in maniera tale da aumentare la disponibilità di mezzi al servizio del TPL della Lunigiana. 

Anche questi mezzi, come già i “fratelli maggiori” di 12 metri, vestono la nuova livrea di colore blu, colore scelto per i bus extraurbani, e il logo “Autolinee Toscane” su retro, fronte e fiancata. In questo modo Autolinee Toscane prosegue la scelta anche cromatica di distinguere a favore degli utenti i bus per il trasporto urbano di colore bianco da quelli per il trasporto extraurbano di colore blu. 

Ultime notizie

Sorpreso a rubare sul lungomare di Lerici, arrestato dai Carabinieri

Ieri pomeriggio, sul Lungomare di Lerici, un cittadino di origine marocchine, pluripregiudicato, è stato tratto in arresto per il reato di furto aggravato. L’uomo, in compagnia...

Lavori sulla linea ferroviaria La Spezia – Parma

Sono in programma, dalle ore 23.30 di venerdì 23 alle 4.40 di lunedì 26, lavori di manutenzione sulla linea Pontremolese La Spezia – Parma...

Condannato a 7 anni di reclusione, arrestato ad Ameglia dalla Polizia

È stato tratto in arresto in esecuzione di un ordine che dispone la carcerazione emesso ieri dalla Procura Generale della Repubblica presso la Corte...
it_ITItalian