Anche Licciana Nardi ha celebrato la Giornata della Memoria

Mercoledì 27 gennaio scorso alle ore 11:00, in occasione della “Giornata della Memoria” l’Amministrazione Comunale di Licciana Nardi ha collocato presso l’Istituto Comprensivo “I. Cocchi” in Via Roma n.34 Licciana Nardi, una targa commemorativa in ricordo di tutte le vittime dell’Olocausto.
“Abbiamo deciso di collocare questa targa che commemora tutte le vittime dell’Olocausto – afferma il Sindaco Renzo Martelloni – su un edificio scolastico affinché i ragazzi possano diventare i portatori della memoria di ciò che è stato e che mai più deve ripetersi. Noi abbiamo il dovere morale di insegnare alle giovani generazioni la bellezza della parola “Memoria” , memoria con il significato di “non dimenticare”  e memoria come qualcosa di cui “fare tesoro”.  Per questo il 27 Gennaio è una data che deve accompagnarci tutto l’anno, con la consapevolezza della responsabilità che abbiamo come comunità civile di trarre sempre la lezione di questo passato, di trasmettere ai giovani, di fare tutto ciò che possiamo affinchè questo passato non si riproponga come attualità o prospettiva futura per i nostri figli”.
“Come Amministrazione e personalmente – ha concluso il Sindaco – saremmo felici di riuscire a trasmettere, ai cittadini in generale ed ai giovani in particolare, il messaggio di “memoria” come qualcosa da ricordare ogni giorno, senza aver bisogno di un giorno particolare ad essere dedicato, affinché gli orrori ed errori del passato diventino non qualcosa da cancellare ma la base per costruire un futuro migliore per tutti”.

Total
0
Condividi
Lascia un commento
Articoli simili
it_ITItalian

Aiutaci a mantenere libero e gratuito questo giornale.
Una persona informata contribuisce a migliorare il mondo!